Quantcast
Attualità

Forchia, la tragedia di Imma: lascia un figlio di tre anni

di  Redazione  -  20 Giugno 2019

Forchia. Il piccolo Francesco stasera non potrà riabbracciare la mamma, l’aspetterà invano per la cena, per poi giocare, per avere le sue carezze, le sue coccole. Dio solo sa come si potrà spiegare ad un bimbo di soli tre anni che la mamma è morta, che non tornerà mai più a casa. Il papà Domenico, anche se ha il cuore straziato dal dolore dovrà trovare le forze per stare ancora più vicino al suo piccolino. Forchia piange Imma Papa, scomparsa a soli 29 anni, in un assurdo e drammatico incidente stradale. Imma, dallo scorso mese di gennaio aveva iniziato a lavorare presso il Tarì di Marcianise. Ogni giorno, quindi, doveva percorrere quella strada, quella maledetta arteria, dove oggi ha perso la vita. Aveva finito di lavorare e stava tornando a casa dal figlio Francesco e dal marito Domenico, quando un camion ha perso un carico di patate, decretando la fine di quella ragazza che viaggiava su una fiat 500 bianca, comprata appena un anno fa. Imma era una giovane mamma, aveva soli 29 anni.  Era sposata con Domenico Struffolino. La sua famiglia è molto conosciuta nel piccolo centro caudino. Il papà, Giuseppe, da anni, è un agente del comando della polizia municipale. Lui e la mamma Raffaella hanno altri due figli. Imma era la prima, poi ci sono Michele ed Annalisa. Appena si è sparsa la notizia, l’ex sindaco Margherita Giordano ed altre persone si sono subito recate sul luogo dell’incidente per dare il supporto necessario ed aiutare a sbrigare le tante incombenze del caso. Su Forchia è calato un silenzio irreale.