Word of Sport

Insegnante muore sul treno che la riporta al Nord, era stata dal padre per accudirlo

Nessuno parla mai delle vite spezzate di queste persone
sei in  Cronaca

1 mese fa - 21 Ottobre 2021

Insegnante muore sul treno che la riporta al Nord, era stata dal padre per accudirlo. La comunità di Pietravairano è sotto choc per la tragica morte di un insegnante trasferitasi al Nord per lavoro.

Una donna di 60 anni

La donna, 60 anni, era tornata in paese recentemente per stare vicina all’anziano padre ma poi era ripartita con una parente per Torino per riprendere servizio nell’istituto dove lavora. Purtroppo il destino ha voluto che non rimettesse mai piede nella sua classe.

Prima di arrivare a Torino è stata infatti colpita da un malore: immediato è scattato l’allarme sul treno, ma al momento dell’arrivo dei sanitari per lei non c’era già più nulla da fare. La notizia della tragedia si è rapidamente diffusa nel paese d’origine gettando tutti nello sconforto.

Valle Caudina: forti temporali per tutta la giornata di domani, allerta gialla

La Protezione Civile della Regione Campania ha diffuso un allerta meteo di colore Giallo dalle 6 del mattino di domani, 22 Ottobre, fino alle 23.59.

Temporali e vento forte

L’area interessata comprende la Piana campana, Napoli, le Isole, l’ Area Vesuviana; l’Alto Volturno, il Matese;, la penisola Sorrentino-Amalfitana, i Monti di Sarno ed i Monti Picentini. “Si prevedono – informa la Protezione civile regionale – precipitazioni a carattere di rovescio e temporale, anche intense in alcuni punti del territorio nonché possibili raffiche di vento nei temporali”.

“Il quadro meteo – aggiunge la Protezione civile della Campania – evidenzia la possibilità di temporali caratterizzati da incertezza previsionale e rapidità di evoluzione, che potrebbero causare danni alle coperture e alle strutture provvisorie o caduta di rami o alberi dovuti alle raffiche di vento. Potrebbero verificarsi anche fulmini e grandine”.

Tangredi e il Canada Cioffi, fatti non chiacchiere

In merito ai lavori al Campo Sportivo Canada Cioffi, si precisa che il rettangolo di gioco sara’ di Mt.100 x Mt. 60 tale da potere essere omologato, mentre il completamento dei lavori e’ previsto per Gennaio 2022.

La precisazione di Tangredi

La precisazione arriva dall’ Assessore ai Lavori Pubblici e vice sindaco di Cervinara  Filuccio Tangredi. Abbiamo interpellato Tangredi in quanto, da più parti, veniva asserito che la lnghezza del campo sarebbe stata tale da non consentire l’omologazione.

Insegnante muore sul treno che la riporta al Nord, era stata dal padre per accudirlo

Il vice sindaco che, come sempre, ha curato di persona il progetto fuga ogni dubbio,. Già nei mesi di giugno e luglio, mentre altri facevano proclami inutili, aveva rimarcato che il campo non sarebbero iniziati prima della metà del mese di Ottobre. Ed, infatti, così è stato.

Ora Tangredi fissa anche il termine della consegna del nuovo Canada- Cioffi, ossia, a gennaio 2022. Anche questo è un fatto importante perchè l’Audax, dopo l’omologazione, potrebbe tornare a giocare in casa e tutti sanno la spinta in più che arriva dagli spalti dello stadio.

L’importanza dell’opera

Senza contare la grande importanza dell’opera che farà del Canada – Cioffi un vero e proprio gioiellino dove si potranno fare sogni di gloria ancora più importanti.

Valle Caudina: forti temporali per tutta la giornata di domani, allerta gialla

Molti tendono a dimenticare che tutto questo si deve alla lungimiranza dimostrata da sindaco proprio da Tangredi. Del resto, i primi cittadini di dividono in due categorie. C’è bada alle inutuli apparenze e chi preferisce lavorare per il bene della propria comunità.

Tangredi fa parte di questa seconda categoria ed, infatti, i risultati si vedono. Altri preferiscono gli annunci, vuoti ed inutili, senza far seguire mai un solo fatto. Ed anche in questo caso i risultati sono sotto gli occhi di tutti. I fatti veri non si possono nascondere o travisare. E di cose realizzare non se ne vedono.

Insegnante muore sul treno che la riporta al Nord, era stata dal padre per accudirlo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST insegnante Oggi Padre treno