Attualità

La polizia di stato celebra il santo patrono

La polizia di stato celebra il santo patrono

Nella giornata odierna la Questura di Benevento ha festeggiato il Patrono e Protettore della Polizia di Stato, San Michele Arcangelo, con una messa celebrata nella Chiesa del Santissimo Salvatore: un momento di raccoglimento e preghiera per quanti “la Patria ha chiamato ad assicurare tra i suoi cittadini concordia, onestà e pace”, accompagnato dalle musiche e dai canti dei giovani allievi del Liceo Musicale “Guacci” ed allietato dalla spensieratezza dei bambini della Scuola Primaria “Mazzini” che hanno letto  le  preghiere dei fedeli.

Al termine della cerimonia religiosa i festeggiamenti sono proseguiti in Questura con la scopertura di un’opera d’arte riproducente il San Michele Arcangelo di Bernardo Zenale, realizzata dalla professoressa Citarella con i giovanissimi alunni del Liceo Artistico di Benevento: un dono quantomai prezioso perché, oltre al pregio del quadro, esprime il legame tra Questura e Scuola, la cui interazione è pilastro portante per la diffusione della “cultura della legalità”.

La giornata si è conclusa con la consegna dei riconoscimenti al merito tributati dal Capo della Polizia al personale in servizio in questa provincia: un evento che è stato inserito nell’ambito delle iniziative organizzate per il family day, fatto coincidere anche quest’anno con la festa del Santo Patrono.

Il Questore Luigi Bonagura ha aperto le porte alle famiglie salutando personalmente tutti coloro i quali hanno raggiunto in questa giornata i propri congiunti sul posto di lavoro. Ai presenti ha rivolto un sentito ringraziamento essendo la Famiglia il principale supporto per tutti gli operatori della Polizia di Stato nel delicato compito cui sono chiamati a servizio del cittadino.

Nuova ordinanza di De Luca sull'uso della mascherina
de luca
Nuova ordinanza di De Luca sull’uso della mascherina
Grave una bimba di 10 mesi, intossicata dalla cannabis
10 mesi
Grave una bimba di 10 mesi, intossicata dalla cannabis
Emma muore a 16 anni nell'auto della mamma
16 anni
Emma muore a 16 anni nell’auto della mamma

ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it