Attualità

La Valle Caudina in udienza straordinaria da Papa Francesco

La Valle Caudina in udienza straordinaria da Papa Francesco

Sabato 14 maggio, piazza San Pietro a Roma profumerà un po’ di Valle Caudina.
Saranno più di mille, questo è il numero raggiunto sino ad ora, i pellegrini che da Montesarchio, San Martino Valle Caudina e Cervinara, si recheranno ad un’udienza straordinaria, concessa da Papa Francesco per il giubileo. Più di ottocento persone partiranno solo da Montesarchio, con in testa il sindaco Franco Damiano, accompagnato da tanto di gonfalone.
In mattinata, infatti, c’è l’appuntamento in piazza San Pietro, ma nel pomeriggio i caudini assisteranno ad una santa messa, all’interno della basilica più famosa del mondo, celebrata da un cittadino onorario di Montesarchio. Si tratta di monsignor Rino Fisichella, grande organizzatore di questo giubileo straordinario, dedicato alla Misericordia, e, fortemente, voluto dal Santo Padre. L’alto prelato vanta una amicizia fraterna con l’assessore ai servizi sociali del comune di Montesarchio, Antonio De Mizio, il quale sta organizzando questa vera e propria carovana alla volta della capitale. Una carovana che partirà prestissimo: alle tre del mattino di sabato. Ben tre pullman sono stati organizzati anche da San Martino, in quanto don Salvatore Picca porterà con sé la prima pietra dell’oratorio per farla benedire dal Pontefice. Insomma, una giornata all’insegna della spiritualità.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it