Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

L’avvocato Coviello nominato italian representative IICUAE 2023

Pubblicato il 17 Gennaio 2023 - 9:51

L’avvocato Coviello nominato italian representative IICUAE 2023

L’avvocato Coviello nominato italian representative IICUAE 2023. L’Avvocato Carmine Coviello dello Studio Legale Coviello, specializzato in Marchi, Brevetti, Design e tutela del Made in Italy, è stato nominato ITALIAN REPRESENTATIVE – IICUAE 2023  dalla Camera di Commercio italiana negli Emirati Arabi.

La nomina del 2023

La nomina di Italian Representative 2023 è stata consegnata durante il Gulf International Congress svoltosi a Dubai l’8 ed il 9 Dicembre 2022.

L’Italian Representative IICUAE Professionista Certificato dalla Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti (IICUAE) persegue lo scopo di offrire consulenze specializzate affiancando le Imprese italiane interessate allo sviluppo dei mercati negli Emirati Arabi Uniti.

L’assegnazione ufficiale dell’incarico all’avv. Coviello è avvenuta alla presenza del segretario generale della Camera di Commercio italiana negli Emirati Arabi Uniti, dr. Mauro Marzocchi.
Tutti i Professionisti individuati e certificati dalla Camera di Commercio italiana negli Emirati Arabi, saranno in grado di fornire alle aziende interessate ad intraprendere rapporti e sviluppo imprenditoriale nei mercati E.A.U. mediante formazione e consulenza specialistica.

Importante riconoscimento

Questo titolo rappresenta un importante riconoscimento per la mia professione. Da diversi anni – ha dichiarato l’avvocato Coviello – ho intrapreso un  percorso di tutela e valorizzazione delle aziende italiane che si affacciano ai nuovi mercati internazionali.

Nel 2022 abbiamo raggiunto numeri importanti, con oltre 200 marchi italiani registrati nel mondo e confermando il trend positivo di crescita verso la tutela dei marchi e del made in Italy nel mondo. Il ruolo di ITALIAN REPRESENTATIVE  IICUAE presso la Camera di Commercio degli Emirati Arabi rappresenta un ulteriore riconoscimento ed una grande responsabilità per lo studio, una nuova ed avvincente sfida per il futuro.

Durante la mia recente visita negli Emirati ho incontrato una realtà in divenire, recettiva alle nuove collaborazioni ed allo sviluppo di nuovi progetti  ed in continua evoluzione. Esportare l’Italian design ed il Made in Italy nel mondo  è motivo di grande orgoglio per la nostra cultura”, ha cosi concluso Coviello.

Continua la lettura