Lo struggente addio dell’Aldo Moro di Montesarchio ad Augusto

Lo struggente addio dell’Aldo Moro di Montesarchio ad Augusto

21 Maggio 2020

di Redazione

Lo struggente addio dell’Aldo Moro di Montesarchio ad Augusto. Te ne sei andato così… mentre la sveglia suonava per arrivare puntuale alla lezione. Ti abbiamo aspettato…e vorremmo ancora aspettare per sentire “presente”. Te ne sei andato così…nell’ età dei sogni, delle prime cotte, delle serate con gli amici, delle chiavi di casa, delle caricature dei prof, dei primi scontri con i genitori, delle prime disillusioni…l’età in cui ci si comincia a sentire grandi.

Te ne sei andato così…in un tempo di silenzio e di distanza che aumenta il nostro dolore. Te ne sei andato così… ma lasci un bell’esempio di ragazzo allegro, educato e studioso. Sono le parole con cui la dirigente, i docenti, i ragazzi e l’intera famiglia dell’Istituto Superiore Aldo Moro di Montesarchio hanno detto addio ad Augusto Barbato.

Un terribile malore, questa mattina, ha portato via lo studente, che non aveva ancora 14 anni. Domani, ci sarà l’ultimo saluto, ma le disposizione sul Covid- 19 consento la partecipazione di soli 25 persone all’esequie.

Purtroppo, le regole anticontagio sono chiare e non si possono trasgredire. Ma il dolore della famiglia dell’Aldo Moro di Montesarchio è sincero, come sincero è quello della comunità di Tufara Valle dove Augusto viveva.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST addio aldo moro augusto Oggi