Attualità

Luzzano di Moiano: La rappresentazione della Passione di Cristo con un centinaio figuranti

di  Redazione  -  15 Aprile 2019

Luzzano di Moiano. Un centinaio di figuranti hanno dato vita, ieri, domenica 14 aprile, alla sacra rappresentazione della Passione di Cristo lungo le stradine dell’antico borgo di Luzzano di Moiano. Una iniziativa portata avanti con grande entusiasmo dalle comunità parrocchiali del centro caudino e che, ancora una volta, hanno richiamato tantissimi fedeli provenienti dall’intera Valle.
La prossima rappresentazione ci sarà
venerdì 19 aprile, con la impareggiabile organizzazione delle due parrocchie di San Nicola Magno e San Vito Martire e la sapiente regia di Angelantonio Amoriello.
In particolare saranno ricordati: l’ultima cena, la lavanda dei piedi e il bacio di Giuda con la cattura di Gesù nell’orto degli ulivi.
Poi, le varie stazioni della via Crucis che interesseranno tutto il territorio di Luzzano.