Cronaca

Madre e figlio trovati morti in un appartamento

Madre e figlio trovati morti in un appartamento

Madre e figlio trovati morti in un appartamento. Dramma della solitudine: mamma e figlio trovati morti. Ennesimo dramma della solitudine scoperto in un appartamento di via Villa a Cinisello Balsamo nel Milanese. L’appartamento ora è messo sotto sequestro da parte delle autorità.

Nell’abitazione verso mezzogiorno di ieri domenica 16 ottobre madre e figlio sono stati trovati morti: entrambi erano riversi sul pavimento di casa. Cosa sia successo è ancora tutto da scoprire, ma sembrerebbe che i decessi siano avvenuti per morte n naturale.

A trovarli morti è stata una cugina dell’uomo

Dalle prime informazioni le vittime sono una donna anziana di 98 anni e il figlio di 77. A trovarli morti in casa è stata la cugina dell’uomo di 57 anni che vive al piano inferiore. Li aveva visti solo 72 ore prima, ma domenica nessuno aveva risposto al citofono così la donna ha iniziato a preoccuparsi.

Una volta entrata in casa usando la sua chiave ha trovato l’anziana morta a terra in corridoio e il cugino anche lui senza vita in cucina. Così è stato allertato il 112: ora l’abitazione è stata messa sotto sequestro e si procederà con tutti gli accertamenti del caso.

Escluse ipotesi di violenza

Tra le ipotesi più probabili è che entrambi siano morti di cause naturali a pochi minuti di distanza. Al momento infatti non sembrano esserci segni di violenza e non manca nulla in casa, quindi l’ipotesi della rapina è stata scartata.

Ora spetta all’autopsia togliere tutti i dubbi anche sul giorno e orario della morte. Oltre che ovviamente confermare le cause del decesso. Sembrerebbe che a vedere vivi per l’ultima volta le vittime sia stata la parente, nonché vicina di casa, lo scorso giovedì.

La donna non aveva notato nulla di strano, fino a domenica quando la mancata risposta al citofono l’aveva allertata e convinta a entrare nell’appartamento.

Due ragazze com il vizio del furto beccate dai carabinieri
Carabinieri
Due ragazze com il vizio del furto beccate dai carabinieri
Prende a martellate il figlio disabile e poi si suicida
disabile
Prende a martellate il figlio disabile e poi si suicida