Montesarchio: martedì si presenta l’associazione Un futuro per l’autismo

L'associazione vuole essere un punto di riferimento a tutte le famiglie della Valle Caudina

Redazione
Montesarchio: martedì si presenta l’associazione Un futuro per l’autismo
Montesarchio: martedì si presenta l'associazione Un futuro per l'autismo

Montesarchio: martedì si presenta l’associazione Un futuro per l’autismo. In occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, il Comune di Montesarchio, con gli assessori Morena Cecere e Antonio De Mizio, promuove, per Martedì 2 Aprile alle ore 18 in Biblioteca Comunale “amicolibro”, la presentazione dell’associazione “Un futuro per l’Autismo”.

L’associazione ha che come presidente Maria Feleppa e   vice presidente Alessia Abete. L’associazione Un futuro per l’autismo intende operare e dare supporto non solo a Montesarchio, ma nell’intera Valle Caudina

------------

Alla presentazione di martedì interverranno l’assessore all’Infanzia e alla Famiglia Morena Cecere, l’assessore alla Sanità e alle Politiche Sociali Antonio De Mizio e operatori qualificati come la Neuropsichiatra Infantile Marilena Pucillo, la Coordinatrice del reparto Aba e assistente alla supervisione Arbore Rosanna Piscitelli e la Psicologa Stefania Bibbò.

Naturalmente sono previste anche testimonianze della docente Annamaria De Pasquale e delle famiglie che quotidianamente hanno a che fare con queste problematiche e che faranno luce sui i loro tanti problemi.

Un incontro che sarà un tassello dell’azione di sensibilizzazione sull’argomento condotta dalla nuova associazione e dal Conune, evidenziando la volontà di creare una vera e propria rete attiva nella Comunità. Una rete che unisce la parte istituzionale, quella specialistica, le associazioni e le famiglie per avere un network sempre attivo che fornisca informazioni, consigli e aiuto concreto, evitando l’isolamento.

Al termine dell’evento la Fontana di Ercole sarà simbolicamente illuminata di blu come i principali monumenti italiani.