Attualità

Montesarchio, tre denunce e otto segnalazioni

Montesarchio, tre denunce e otto segnalazioni

Ancora controlli “a tutto campo”, effettuati nel week-end dell’Immacolata, dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio e diretti a contrastare l’illegalità in tutte le sue sfaccettature: si è da poco concluso, infatti, un servizio straordinario di controllo del territorio che ha visto impegnati i Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni di Dugenta e Vitulano. I Carabinieri, infatti, hanno effettuato verifiche a soggetti residenti ed in transito, al preciso scopo di intercettare persone di interesse operativo, nonché prevenire/reprimere reati predatori, in particolare furti e rapine all’interno di abitazioni ed esercizi commerciali.
Complessivamente, 35 i veicoli e 54 le persone controllate, 13 le perquisizioni personali effettuate, con 3 soggetti deferiti in stato di libertà, 3 veicoli sottoposti a sequestro e 8 assuntori di stupefacente segnalati al Prefetto di Benevento.
Nel dettaglio, i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà, per il reato di Guida in stato di ebbrezza S.L., 20enne, studente, incensurato, da Benevento: il giovane, intercettato lungo la strada statale Appiaalla guida della propria autovettura, è stato riscontrato positivo all’alcool-test, con un tasso pari a 1,37 g/l.
Altresì, perquisito, è stato trovato in possesso – occultato nel cruscotto dell’auto – di un pacchetto di sigarette al cui interno erano custoditi un grammo di stupefacente, tipo marijuana (per questo è scattata la segnalazione alla competente autorità amministrativa).
Denuncia in stato di libertà anche per B.A. e B.A., 34enne e 45enne, rispettivamente da Arpaise e Pannarano che, controllati alla guida dei propri veicoli (poi sequestrati), sono risultati sprovvisti di assicurazione obbligatoria RCA.
Infine la segnalazioni amministrative di assuntori di stupefacente: 3 i soggetti individuati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, tutti dai 20 ai 30anni e del posto, nonché in possesso di modica quantità di marijuana ed hashish; altrettanti 3 fermati dai Militari della Stazione di Vitulano a bordo di un’auto e diretti nel paese di residenza, Foglianise, dopo aver acquistato hashish e cocaina; infine, uno – giovanissimo e di Torrecuso – dai colleghi di Dugenta che lo hanno trovato in possesso di cocaina.
In tutte le circostanze, lo stupefacente è stato sequestrato per la successiva distruzione ed i documenti di guida sono stati ritirati.

40enne muore accoltellato dopo una lite
40enne
40enne muore accoltellato dopo una lite
Medico muore a 36 anni durante immersione
immersione
Medico muore a 36 anni durante immersione
Sgozzato in auto: arrestato 33enne
33enne
Sgozzato in auto: arrestato 33enne

ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it