Montesarchio: tre milioni e mezzo di euro per l’istituto Aldo Moro

Redazione
Montesarchio: tre milioni e mezzo di euro per l’istituto Aldo Moro
Montesarchio: consegnati i lavori per la messa in sicurezza dell'istituto Aldo Moro

Montesarchio: tre milioni e mezzo di euro per l’istituto Aldo Moro. Sono in appalto sette lavori di edilizia scolastica per la Secondaria Superiore sannita per un importo di 23.446.288 di Euro. Sono stati definiti e formalizzati dagli Uffici della Provincia di Benevento gli atti tecnici, amministrativi e burocratici per la pubblicazione delle relative gare.

La comunicazione del presidente Lombardi

Lo comunica il Presidente Nino Lombardi che sottolinea come le scadenze delle sette gare di appalto siano ravvicinate, essendo fissate nei giorni che vanno dal 4 al 12 settembre: questo perché le opere a farsi, essendo inserite nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, debbono essere affidate, come prevedono le norme, entro il perentorio termine del 15 settembre 2023.

------------

Questo l’elenco completo degli interventi compresi importi, scadenze e link per gli accessi alla piattaforma digitale ricomprendente tutti gli atti procedurali, amministrativi e tecnici:

  1. Intervento di sostituzione edilizia mediante demolizione e ricostruzione dell’edificio scolastico “E.Medi” di San Bartolomeo in Galdo (BN) – Importo finanziato € 2.200.000; importo a base di gara € 1.737.269, Appalto integrato su progetto definitivo. Scadenza: 4 settembre 2023. Link: https://intranet.provincia.benevento.it/node/50643

  1. Manutenzione straordinaria, adeguamento sismico ed efficientamento energetico del Convitto a servizio dell’Istituto Agrario “Mario Vetrone” di Benevento. – Importo finanziato € 3.630.000; importo a base di gara € 2.884.413, Appalto integrato su progetto fattibilità tecnico-economica. Scadenza: 4 settembre 2023. Link: https://intranet.provincia.benevento.it/node/50642

  1. Adeguamento sismico ed efficientamento energetico dell’Istituto Alberghiero “A. Moro” di Montesarchio (BN).  Importo finanziato € 3.413.987; importo a base di gara € 2.448.013, Appalto integrato su progetto definitivo. Scadenza: 7 settembre 2023. Link: https://intranet.provincia.benevento.it/node/50686

  1. Miglioramento sismico, adeguamento impiantistico e messa in sicurezza dell’edificio sede del Liceo Classico “P. Giannone” di Benevento. Importo finanziato € 3.161.742; importo a base di gara € 2.585.547, Appalto solo esecuzione. Scadenza: 9 settembre 2023. Link: https://intranet.provincia.benevento.it/node/50702

  1. Interventi di sostituzione edilizia mediante demolizione e ricostruzione Istituto di Istruzione Superiore  “Le Streghe – Marco Polo”. Importo finanziato € 7.778.947; importo a base di gara € 5.481.056, Appalto solo esecuzione. Scadenza: 9 settembre 2023. Link: https://intranet.provincia.benevento.it/node/50701

  1. Realizzazione della nuova palestra del complesso Istituto Tecnico Industriale “Giovannibattista Bosco Lucarelli” di Benevento mediante demolizione e ricostruzione di strutture esistenti. Importo finanziato € 960.947; importo a base di gara € 778.497, Appalto integrato su progetto fattibilità tecnico-economica. Scadenza: 9 settembre 2023. Link: https://intranet.provincia.benevento.it/node/50699

  1. Realizzazione della nuova palestra del complesso Istituto “G. Galilei” di Benevento. Importo finanziato € 2.301.600; importo a base di gara € 1.780.947, Appalto integrato su progetto definitivo. Scadenza: 12 settembre 2023. Link: in corso la pubblicazione.

Montesarchio: tre milioni e mezzo di euro per l’istituto Aldo Moro

Sull’esito della complessa vicenda tecnico-amministrativa concernente il settore strategico della Scuola, fondamentale tassello per le politiche di sviluppo del territorio amministrato, il Presidente della Provincia Nino Lombardi ha rilasciato la seguente dichiarazione:

«La Provincia di Benevento considera una priorità investire nella Scuola sia per mettere in sicurezza gli edifici, sia per adeguarli alle esigenze di una didattica più moderna, offredo maggiori opportunità agli studenti e agli operatori»: questo il commento di Lombardi sulle procedure di gara in corso per ben 7 progetti riguardanti l’edilizia scolastica.

Il Presidente esprime grande soddisfazione per l’impegno profuso dagli Uffici dell’Ente in particolare dei Settori Amministrativo-Finanziario, Programmazione ed Edilizia Scolastica per il corretto e completo espletamento di tutte le procedure previste dal PNRR.

«L’opportunità di intervenire sugli edifici frequentati ogni giorno da migliaia di studenti e di operatori del mondo della Scuola è straordinaria, irripetibile ed irrinunciabile. Questo – continua Lombardi – ci spinge a lavorare con incessante impegno per migliorare spazi, fruibilità, efficientamento energetico, e manutenzioni straordinarie. Un impegno inderogabile a ripensare tutti quegli spazi in cui i nostri ragazzi e i nostri docenti e tutit gli operatori vivono gran parte del loro tempo».

L’Amministrazione Lombardi, quindi, è al lavoro per cantierare le risorse finanziarie già stanziate: del resto si tratta di un punto cruciale e fondamentale del Programma di Governo presentato agli Elettori-amministratori del Sannio nel luglio dello scorso anno.

L’Amministrazione Lomnbardi, peraltro, sta già iniziando a programmare anche l’utilizzo delle ulteriori risorse per altri edifici scolastici del territorio.

Investire nelle scuole

«Investire sul sistema scolastico per garantire strutture sicure, accoglienti, funzionali e all’avanguardia è un obiettivo ambizioso e per nulla scontato – sostiene Lombardi. Significa mettere al centro il futuro della nostra comunità che non va trascurato. Sono opere di messa in sicurezza e riqualificazione complessiva del nostro patrimonio di edilizia scolastica fondamentali, pietra angolare per un rilancio che risponda autenticamente alle esigenze delle nostre generazioni più giovani».

Va sottolineato, infine, come l’Amministrazione Lombardi abbia deciso di dare la massima diffusione e trasparenza della notrizia di queste gare e rendere non solo pubbliche, attraverso la pubblicazione all’Albo Pretorio e presso la pagina Amministrazione Trasparente del protale della Provincia di Benevento, ma anche note le procedure di partecipazione agli interessati.