Mosconi caudini: fantasmagorica festa per Pasqualino Ricci di San Martino

Mosconi caudini: fantasmagorica festa per Pasqualino Ricci di San Martino

15 Luglio 2017

di Redazione

San Martino Valle Caudina. L’ultimo tocco è stato quello di regalare agli invitati una t shirt con l’immagine del festeggiato. Una maglietta, subito indossata da tutti, uomini, donne e bambini, scesi in pista per danzare sino a tarda notte.
Grande festa per i 40 + 20 di Pasqualino Ricci. Per il suo compleanno, l’ex sindaco di San Martino ha pensato ad una sorta di festa sull’aia, come quelle che si svolgevano sino a non tantissimi anni fa. Da qualche tempo, il simpatico Pasqualino ha preso in gestione e sta rilanciando lo splendido Palazzo Ducale del piccolo centro. La festa, però, si è svolta all’aperto, con aperitivo e antipasti, serviti tra il giardino e le cantine del Palazzo, mentre la cena è stata preparata nel terreno attiguo, che da poco è stato preso in gestione. E’ stata preparata un’immensa tavolata, a forma di ferro di cavallo, dove hanno trovato posto quasi trecento invitati. Parenti e amici di sempre non sono voluti mancare in quella che si è rivelata davvero la festa dell’anno.
Oltre all’ottimo cibo e all’eccellente vino, non sono mancati momenti di spettacolo, con una danzatrice del ventre, un illusionista e tante risate con il cabaret. A mezzanotte, il cielo si è illuminato con i fuochi d’articificio e poi tutti a ballare, quasi sino all’alba con addosso la maglietta con l’immagine del festeggiato.
Pasqualino Ricci, se da un lato controllava che tutto si svolgesse a puntino, insieme alla sua signora, la simpaticissima Giulia Viscione, era attento a prendersi cura degli ospti e a divertirsi insieme a loro. Anche lui si è divertito come un ragazzino, ricordando mille aneddoti e raccontando tantissimi episodi curiosi. Gli ospiti non erano solo di San Martino, molto nutrita la colonia di Cervinara e Montesarchio e degli altri paesi della Valle Caudina. Tanti, però, sono arrivati anche da fuori per non perdersi i 40 + 20 di Pasqualino Ricci, al quale la nostra redazione formula i più fervidi auguri.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Home In evidenza