Pannarano, il Sindaco: contro di me atto camorristico

16 Aprile 2020

Pannarano, il Sindaco: contro di me atto camorristico

Pubblichiamo una riflessione del sindaco di Pannarano, Enzo Pacca.

Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno espresso solidarietà per il vile atto: i consiglieri comunali di maggioranza, il gruppo di minoranza, i sindaci, l’on. Maglione, il presidente della città Caudina, gli amici, i cittadini, e tutti gli altri……grazie.

------------

Sono contento che vi sia stata tanta solidarietà perché i sindaci e gli amministratori non devono mai essere lasciati soli. Se non si é lasciati soli si può lavorare per conquistare legalità e democrazia. Invito a non sottovalutare o minimizzare questo atto. Chiunque lo abbia compiuto per conto proprio o per altri ha portato a termine un’azione camorristica.

La nostra comunità si deve difendere e isolare chi é portatore di tale cultura se vogliamo dare un futuro migliore ai nostri figli.
Come stiamo accettando le restrizioni cui siamo sottoposti a causa del coronavirus perché consapevoli che il rispetto della regole e delle leggi servono per salvarci tutti, dobbiamo accettare che il rispetto delle leggi unitamente all’isolamento di chi é portatore di cultura malavitosa possono salvare la nostra comunità dai mali cui é affetta.
Grazie ancora per la solidarietà e avanti con fermezza.

Il Sindaco
Enzo Pacca

Continua la lettura