Politica

Provincia di Benevento, tre caudini eletti in consiglio

Provincia di Benevento, tre caudini eletti in consiglio

Valle Caudina. Risultato eccellente per la Valle Caudina alle elezioni provinciali di Benevento: due sindaci ed un consigliere comunale entrano a far parte del parlamentino. Si tratta di Franco Damiano e Renato Lombardi per il Pd e Mimmo Matera per il Nuovo centro destra. Per intenderci: rispettivamente il primo cittadino di Montesarchio, il consigliere di Sant’Agata dei Goti e il sindaco di Bucciano. E solo per una manciata di voti non riesce ad entrare Michele Napoletano, sindaco di Airola, anche egli candidato per il Pd. Ci sono, però, diverse schede contestate e, quindi, il risultato finale, per quanto riguarda chi entra, potrebbe ancora cambiare. La cosa certa è, che a differenza di quanto avvenuto ad Avellino, il Partito Democratico vince e, infatti, il centro sinistra elegge come presidente, Claudio Ricci sindaco di San Giorgio del Sannio. E guadagna anche la maggioranza in consiglio eleggendo sei consiglieri. Quattro sono del partito democratico: Annachiara Palmieri, Francesco Damiano, Giuseppe Molinaro e Renato Lombardi. Due sono stati eletti nella lista Il Sannio Cambia Verso e si tratta di Giuseppe Antonio Ruggiero, vice sindaco di Foiano Valfortore, e  Gianluca Aceto. Per il nuovo centro destra, invece, entrano due consiglieri, Domenico Matera e Oberdan Picucci. Il primo cittadino di Ceppaloni, Claudio Catuado, è stato eletto nella lista Per Il Sannio e Forza Sannio elegge De Minico.

Peppino Vaccariello

Rassegna stampa di oggi 30 novembre 2022
edicola
Rassegna stampa di oggi 30 novembre 2022