Rassegna stampa di oggi 8 maggio 2022

Rassegna stampa di oggi 8 maggio 2022

8 Maggio 2022

di Redazione

Rassegna stampa di oggi 8 maggio 2022. Sottoponiamo alla vostra cortese attenzione la rassegna stampa delle prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali e regionali che oggi troverete in edicola.

La notizia principale sulla guerra in Ucraina in apertura su molti giornali di oggi riguarda il fatto che sembra sia terminata l’evacuazione di tutti i civili dall’acciaieria Azovstal di Mariupol, dove si è concentrata la residuale resistenza in città contro gli occupanti russi.

Le altre principali notizie di esteri riguardano invece la vittoria elettorale in Irlanda del Nord del partito nazionalista di sinistra Sinn Féin e l’imposizione, in Afghanistan da parte dei talebani, dell’obbligo del burqa per tutte le donne.

Il Fatto Quotidiano, dal canto suo, apre con il titolo: Nato contro Zelensky, la Crimea è nostra. Chi sabota i negoziati. Stoltenberg zittisce Kiev: “Nessun compromesso sulla penisola”. Mosca: Usa già entrati in guerra.

Giornali locali

Fra i giornali locali in rassegna stampa segnaliamo La Nuova Sardegna che titola: Mont’e Prama, la città dei giganti continua a crescere. Trovate due statue nella nuova area di scavo. Inoltre, un articolo che parla di Europa: Dove c’è l’Europa non c’è guerra.

Giornali economici

Il Sole 24 Ore, giornale economico, politico e finanziario di Confindustria, poi, titola: Rischio Superirpef per 4,5 milioni. Il decreto Aiuti permette alle città in crisi di aumentare l’addizionale oltre l’8 per mille. Interventi possibili anche a Milano, Genova, Firenze, Catania e Venezia.

Verità & Affari, dal canto suo, apre su: Vaccini, il super manager di Moderna guadagna duecento milioni in un solo anno. Gli ultimi 2,9 milioni portati a casa il 2 e il 3 maggio scorsi nel giro di nemmeno 48 ore.

Giornali sportivi

Mentre i giornali sportivi, ancora una volta, si interessano di campionato di calcio. Il Milan stasera a Verona per avvicinare lo scudetto. Pioli cerca un’altra magia. Un successo può essere decisivo. Il tecnico dà la carica. Inoltre, si scrive della vittoria fuori casa del Napoli sul Torino. Infine, la pole da film di Leclerc su Ferrari.

Sfogliate la galleria e buona lettura!

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Politica Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Oggi rassegna stampa