Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Rotondi: il sindaco rinuncia all’indennità per i mesi estivi

Pubblicato il 16 Luglio 2017 - 9:22

Rotondi: il sindaco rinuncia all’indennità per i mesi estivi

Con una delibera di Giunta dello scorso 6 giugno (ma pubblicata solo il 14 luglio sull’Albo pretorio), il sindaco di Rotondi Antonio Russo rinuncia alla indennità di carica per i mesi estivi. In pratica, il primo cittadino non percepirà il corrispettivo per la funzione di sindaco per i mesi di giugno, luglio e agosto. Si tratta, come si legge nella delibera, di 1.952 euro al mese per un totale di 5.856 euro. L’importo, è scritto nel documento, “verrà destinato a finanziare attività sociali e manifestazioni ricreative-culturali che si svolgeranno durante in Rotondi nel periodo da giugno ad agosto”.

Angelo Vaccariello
@angelismi

Continua la lettura