San Marco dei Cavoti: lunedì 11 dicembre corso di formazione per giornalisti

28 Novembre 2023

San Marco dei Cavoti: lunedì 11 dicembre corso di formazione per giornalisti

Lunedì 11 dicembre, presso l’Aula consiliare del Comune di San Marco dei Cavoti, la Comunità Montana del Fortore, con il patrocinio della locale Amministrazione e la collaborazione dell’Odg Campania, organizza un corso di formazione per giornalisti iscritti all’albo che prevede l’attribuzione di 4 crediti formativi.

Comunicare per valorizzare le risorse territoriali

L’appuntamento è per le 15.30, si discuterà sul tema “Comunicare per valorizzare le risorse territoriali: governance, sensibilizzazione e marketing”. Interverranno il sindaco di San Marco dei Cavoti Angelo Marino (deputato ai saluti istituzionali), del presidente dell’Ordine regionale del giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, del presidente della Comunità Montana del Fortore, Zaccaria Spina, il Presidente di Uncem Campania Vincenzo Luciano, l’Amministratore delegato di Asia spa Donato Madaro, di Vittoria Marino, docente di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università degli Studi del Sannio e dell’esperta in Comunicazione Elena Salzano.

------------

Modera Maria Gabriella Fuccio, giornalista e direttore del periodico cartaceo e quotidiano online “Realtà Sannita”. Sarà possibile prenotarsi al corso, espletando prenotazione online, attraverso la piattaforma formazionegiornalisti.it. “Per noi è motivo d’orgoglio ospitare un evento formativo così interessante – spiega il presidente della Comunità Montana del Fortore, Zaccaria Spina – che offrirà la possibilità di rivolgersi ad una platea variegata composta anche da scolaresche oltre che da addetti ai lavori e giornalisti.

L’argomento trattato è di fondamentale rilevanza per scoprire le modalità con cui mettere in vetrina le bellezze che ci circondano, le eccellenze e i prodotti che solo il nostro territorio è in grado di sfornare ed esprimere. Autorevole il parterre di relatori, ciascuno dei quali sarà in grado di portare a conoscenza dei presenti la propria esperienza gestionale e professionale”.    

Continua la lettura