Word of Sport

San Martino, maxi multa ad un camionista

sei in  Attualità

7 anni fa - 11 Ottobre 2014

San Martino Valle Caudina. Chi viaggia spesso sulla strada statale Appia lo sa benissimo. Conviene rispettare il codice della strada, in quanto gli agenti della polizia municipale di San Martino, diretta da Serafino Mauriello, sono inflessibili. Se si commette una infrazione nel tratto di loro competenza sono dolori. Lo ha capito a sue spese un camionista di Foggia. E’ stato fermato per un normale controllo e gli agenti hanno scoperto che guidava, ininterrottamente, da ben undici ore. L’uomo dovrà pagare una multa di ben ottocento euro, gli sono stati decurtati 15 punti dalla patente di guida ed è stato costretto a restare fermo per tutto il periodo necessario a recuperare le forze. Secondo fonti della municipale questo tipo di violazione è frequente, in special modo nel periodo di trasporto dei pomodori e della legna, ma infrazioni di questo importo effettivamente non vengono sempre scoperte. Il trasportatore che ha guidato per 11 ore, non esibendo “stranamente” i dischi crono dei giorni precedenti, per meglio verificare i tempi di guida settimanali, non ha saputo dare valide motivazioni oltre che quello della crisi economica che impone di lavorare impegnando maggior tempo.

P. V.  

San Martino, maxi multa ad un camionista