Word of Sport

San Martino: Pisano suona la carica

Bagno di folla peer la prima uscita di Insieme per San Martino
di  Redazione
2 settimane fa - 10 Settembre 2021

San Martino: Pisano suona la carica. Insieme per continuare a lavorare per l’interesse collettivo. Insieme per disegnare il futuro. Insieme per far battere ancora più forte il cuore della comunità. Bagno di folla per la prima uscita Insieme per San Martino che candida a sindaco l’uscente Pasquale Pisano.

La composizione della lista

Nella lista hanno trovato spazio buona parte dei consiglieri e degli assessori uscenti con l’immissione di forze nuove. La prima manifestazione arriva proprio a ridosso di un attacco da parte degli avversari sulle determine prodotte nella giunta in questo ultimo periodo. Addirittura veniva chiesto alla magistratura di vigilare sul possibile voto di scambio.

Accuse che sono servite all’architetto Pisano per suonare la carica per tutti i candidati e per tutti i sostenutori. Il sindaco uscente è una persona mite che sta cercando di realizzare una campagna elettorale sui contenuti e non sugli attacchi scomposti. Ma, ieri sera ha sfoderato una grinta che ha elettrizzato la platea ed i candidati consiglieri.

Pisano ha risposto punto su punto. Ha sottolineato che la povertà non va in vacanza durante la campagna elettorale ed è, quindi, doveroso elargire, come ogni mese, gli aiuti che il governo stanzia per l’emergenza covid- 19 alle persone indigenti.

Come doveroso dare, finalmente, un contributo alle persone che, per mesi, hanno dovuto lasciare la loro abitazione a causa della frana che ha colpito il centro storico nel dicembre del 2019. Pisano ha voluto rammentare  le condizioni disastrose in cui versavano le casse comunali che ora sono risanate.

Due gravi crisi

Il primo cittadino ha anche ricordato alla platea le due gravi crisi che hanno colpito San Martino negli ultimi due anni e mezzo, La devastante alluvione del 2019 e la pandemia mondiale potevano bloccare ogni attività amministrativa. Invece, sindaco, assessori e consiglieri si sono riboccate la maniche ed hanno aggredito le due crisi.

Con tanta passione, l’architetto ha voluto anche evidenziare che San Martino non è più un luogo periferico ma sta tornando alla ribalta della politica provinciale e regionale. Proprio la sua elezione a presidente dell’Asi di Avellino testimonia questa conquista.

La presentazione dei candidati

La carica di Pisano è servita anche a tutti i candidati a rompere il ghiaccio con il pubblico. Ognuno di loro ha presentato le cose fatte in questi cinque anni. Mentre , le nuove leve hanno evidenziato gli impegni che intendono assumere.

Naturalmente, quella di ieri sera era solo una presentazione generale. I prossimi incontri serviranno per entrare nel merito di tutte le questione. Una cosa è certa Pasquale Pisano è pronto a sfidare chiunque sulle cose realizzate. Le chiacchere le lascia agli altri.

San Martino: Pisano suona la carica
TEMI DI QUESTO POST caerica. feaatured Pisnao sindaco