Word of Sport

San Martino Valle Caudina: il comandante provinciale dell’arma premia il maresciallo Rianna

sei in  Politica

3 anni fa - 5 Giugno 2019

San Martino Valle Caudina.  Nel giro di poche ore, lavorando in sinergia con i colleghi,  riuscì a risolvere il giallo del tentato duplice omicidio, episodi avvenuti  prima a Cervinara e poi a San Martino Valle Caudina. Una vicenda che aveva sconvolto e non poco, il senso di sicurezza dei cittadini.  Ma, il maresciallo Franco Rianna, comandante della stazione dei carabinieri di San Martino Valle Caudina, riuscì ad assicurare,  immediatamente, i responsabili alla giustizia.

La tempestività dell’intervento e l’acume investigativo dimostrato sono stati riconosciuti, questa mattina, nel corso della cerimonia per festa della fondazione dell’arma dei carabinieri .

Il maresciallo Rianna ha ricevuto un compiacimento dal comandante provinciale dell’arma, il colonnello Massimo Cagnazzo.

Si tratta di un grande onore che premia chi, quotidianamente, si spende per la sicurezza dei cittadini.  Del resto, il comandante Rianna è molto apprezzato e voluto bene nella comunità sammartinese.

Tutti apprezzano l’impegno che profonde nello svolgere il suo ruolo. Il maresciallo Rianna è un sicuro punto di riferimento per la comunità ed è disponibile 24 ore 24. Per lui non esistono domeniche e giorni festivi ed è, particolarmente, sensibile nella difesa dei più deboli, come gli anziani ed i bambini.

Un impegno che la gente apprezza e proprio per questo, oltre al rispetto per il suo ruolo, si è consolidato un forte sentimento di stima.

San Martino Valle Caudina: il comandante provinciale dell’arma premia il maresciallo Rianna
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Politica Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST arma cerimonia feafured festa