Quantcast
Attualità

Sant’Agata de’ Goti, Calcio: La Virtus Juniores rifila una tripletta al Club Ponte

di  Redazione  -  14 Novembre 2016

Per la sesta giornata del Campionato Juniores, la Virtus Goti 97 ospita la seconda della classe, il Club Ponte, a cui rifila tre gol.
Subito in attacco i goti che al 6’ vanno in vantaggio con Trama che aggancia bene un assist di Matteo Ciaramella. È 1a0. Alla mezz’ora è Valentino che con un tiro a giro segna il gol del 2a0. Passano solo 2 minuti e un colpo di testa per il Ponte viene intercettato da Iannace che sbaglia e mette in rete per gli ospiti. Sul finire di tempo Russo tira in porta e sulla respinta del portiere è Mingione che ha il tapin vincente per il 3a1.
Nel secondo tempo subito in avanti i goti con Russo che spreca una buona occasione che finisce alta sulla traversa. Al 9’ è il Ponte che si fa vedere sotto la porta protetta da Malatesta che allontana con i pugni. Alla mezz’ora è il subentrato De Filippo che ha un’occasione vincente sul secondo palo, ma il pallone va fuori e subito dopo, da una punizione laterale, prova Trama, ma il pallone è troppo centrale sul portiere. Ancora i goti in attacco prima con Loris Ciaramella e poi Manera, ma senza concretizzare. Al 45’ fallo in area e calcio di rigore per il Ponte: va dagli 11 metri Puzella, ma Malatesta para senza difficoltà.
“Oggi abbiamo espresso un buon calcio su un campo difficile e reso pesante per le condizioni climatiche, ma l’impegno di tutti ha dimostrato che la sconfitta di Paolisi era immeritata” – ha commentato Mister De Rosa a fine gara. “Sono soddisfatto di tutti i ragazzi: stanno bene fisicamente e mentalmente, mentre non sono pienamente soddisfatto del gioco. Dobbiamo ancora migliorare su alcuni aspetti, ma quando mettiamo palla a terra, riusciamo a fare quanto provato in allenamento. Bene Mingione che non ha fatto rimpiangere l’infortunato Piccoli: un in bocca al lupo a lui per una pronta guarigione. Per la Virtus è un elemento importante sia per la prima squadra che per la juniores. Bene anche i “più piccoli” che sono subentrati, come Loris Ciaramella e Florio che non hanno sfigurato e poi a Malatesta che ha parato anche il rigore. Unica nota stonata l’arbitraggio. Adesso testa alla prossima gara, ancora in casa, con la Forza e Coraggio” – ha concluso Mister De Rosa.
VIRTUS GOTI 97: Malatesta, Cioffi F. (Miranda), Iannace (Florio), Valentino (Ciaramella L.), Cioffi C., Di Vico, Russo (Manera), Ciaramella M., Mingione (De Filippo), Iannotta, Trama A disp. Tennerello, Iadevaia All. De Rosa
CLUB PONTE: Boffa, Pascale P. (Baldino), Carone, D’Agostino, Zuotto, Della Concordia (Barone), Pascale C., Ciarlengo, Puzella, Melchiorre, Panaggio A disp. Pica, De Simone, Iannelli, Bozzaro, Mellusi
Reti: 6pt Trama (VG), 30pt Valentino (VG), 32pt Iannace (autogol), 45pt Mingione (VG).

Nella Melenzio

juniores