Quantcast

Sant’Agata de’ Goti, Calcio: La Virtus si impone a Villa Literno

4 anni fa
26 Novembre 2016
di redazione

Per la dodicesima giornata del campionato di Promozione, la Virtus Goti 97 è ospite del Villa Literno a cui rifila 4 reti con la tripletta di Simone ed il gol di Diglio.
Mister Facchino si affida ad Abbatiello tra i pali, Bernardo, De Lucia e Nostrale in difesa, Capone e Sumareh sulle fasce con Florio e Massaro a centrocampo, Diglio poco dietro Simone e Piccoli.
Dopo l’iniziale predominio dei padroni di casa nel primo quarto d’ora, che non è andato in gol solo per errori del Villa Literno, la Virtus Goti sblocca il risultato al 23′ con un gol di Diglio da assist di Capone. Per lui la quarta rete in stagione. Al 27′ Mister Facchino mischia già le carte: toglie Massaro e mette Ciaramella e la partita ha una svolta a livello di gioco. Al 30′ Capone serve un buon pallone che Piccoli intercetta di testa, ma Schiano para senza problemi. Al 33′ Insigne serve Cantile, ma il pallone va fuori di poco. Al 40′ da una punizione di Diglio, Ciaramella di testa va in gol, ma per il direttore di gara è fuorigioco. Bastano solo 4 minuti e da un errore della difesa locale, Simone aggancia il pallone e con un pallonetto al limite dell’area segna la rete del 2a0 e la sua quinta rete stagionale.
Nel secondo tempo, è la Virtus che esce con più grinta dagli spogliatoi, anche se al 7′ è Iannini che prova ad andare in porta, ma Abbatiello para senza difficoltà.  Al 22′ da un contropiede, Simone dall’esterno, serve Diglio centrale che taglia per Sumareh che finta e passa a Simone che, da solo davanti al portiere, mette in rete il gol del 3a0 e la doppietta di giornata. Al 25′ è Insigne che su punizione cerca a ridurre le distanze, ma il pallone va fuori. Il minuto successivo Capone conquista la palla alla tre quarti e sotto porta ci pensa Simone per il definitivo gol del 4a0 e la sua tripletta di giornata.
“Il risultato di oggi ci da fiducia e ci consola del lavoro che facciamo in settimana” – ha commentato a fine gara Mister Facchino. “Stiamo crescendo partita dopo partita ed oggi è stata la dimostrazione del lavoro fatto fino ad ora. Siamo riusciti a sbloccare la gara sulle ripartenze e poi è stato semplice portare i tre punti a casa. Adesso dobbiamo continuare su questa scia” – ha chiuso Mister Facchino.
VILLA LITERNO: Schiano, Nucci (23st Bellusci), Lisbona, Abdulai, Chianese, Cristiano (10st Duello), Cantile, Russo, Iannini (10st Cangiano), Insigne, Diana A disp. Annunziata, Scozzafava, Improta, Bellusci, Garofalo All. Cottuno
VIRTUS GOTI ’97: Abbatiello, Bernardo, Sumareh, Capone, De Lucia, Nostrale, Massaro (27pt Ciaramella), Florio, Piccoli (19st Pace), Diglio, Simone (29st Icolari) A disp. Malatesta, Vigliotti, Russo, Palma All. Facchino
Arbitro: Generoso Uva (Ariano Irpino)
Assistenti: Alessio Granato e Vincenzo Guadagno (Nola)
Ammoniti: Bernardo, Nostrale, Massaro, De Lucia (VG), Lisbona, Cristiano, Russo (VL)
Reti: 23pt Diglio (VG), 44pt Simone (VG), 22st Simone (VG), 26st Simone (VG)

Nella Melenzio

PUBBLICITA’

volantino