Quantcast
Attualità

Sant’Agata de’ Goti: risanamento dei corpi idrici, il sollecito di Valentino

di  Redazione  -  20 Ottobre 2016

Con nota del 5 ottobre scorso il sindaco Carmine Valentino ha inteso sollecitare l’Agenzia Regionale Campana Difesa Suolo ARCADIS e la Giunta Regionale della Campania, nonché l’assessore regionale all’ambiente Fulvio Bonavitacola, in merito al grande progetto di “Risanamento dei corpi idrici superficiali delle aree interne – lotto funzionale Provincia di Benevento”.
L’agenzia Arcadis, infatti, trasmetteva al comune di Sant’Agata de’ Goti la determinazione di aggiudicazione definitiva della gara relativa all’intervento nel giugno dell’anno scorso.
Successivamente, come sottolinea il primo cittadino nella circostanziata nota inoltrata per conoscenza anche alla Prefettura di Benevento ed al consigliere regionale Erasmo Mortaruolo, l’Ente saticulano, in seguito alla partecipazione a varie sedute della Conferenza dei Servizi, indetta sulla progettazione definitiva,  esprimeva, quasi un anno fa, parere favorevole condizionato all’accoglimento di alcune variazioni necessarie per la funzionalità delle opere.
Ad oggi nessun riscontro ufficiale è giunto al comune di Sant’Agata de’Goti in merito allo stato di attuazione del procedimento che il sindaco Valentino sollecita, data la grande importanza dell’intervento, che riveste carattere di assoluta urgenza per la risoluzione di importanti problematiche ambientali, prioritarie per la civica amministrazione.

PUBBLICITA’

peeleinggratuito_layout-1