Sarà dimessa nelle prossime ore la mamma che ha perso il bambino

Sarà dimessa nelle prossime ore la mamma che ha perso il bambino

25 Maggio 2014

di Il Caudino

Tra oggi e domani, Angela Pallotta verrà dimessa dall’ospedale Rummo di Benevento. La giovane donna cervinarese che ha messo al mondo, ieri mattina alle cinque, un bimbo già morto, fortunatamente, sta bene fisicamente. Ma lei ed il marito, Salvatore Cioffi, sono molto provati. Vogliono sapere cosa è successo, perché una grande gioia, quella della nascita del primo figlio, si è trasformata in un dolore infinito, in uno strazio durato diverse ore. Domani mattina, l’avvocato Michele Del Balzo, formalizzerà la nomina che ha ricevuto dai coniugi Cioffi. L’avvocato è molto coinvolto in questa storia, al di là dell’interesse professionale. Sono due giorni che sta seguendo da vicino i due giovani ed anche lui intende fare in modo che tutti gli aspetti vengano chiariti. Per questo motivo ha voluto la consulenza di un pool di medici che dovrà seguire l’autopsia che è stata disposta dal pubblico ministero Gianmarino. Questo esame, probabilmente, sarà effettuato nella giornata di martedì, ma saranno necessari sessanta giorni per avere i risultati. L’iter, infatti, è abbastanza lungo e complicato ma ora il tempo è davvero l’ultimo dei problemi. Per Angela Pallotta e Salvatore Cioffi la cosa importante è che vengano accertate eventuali responsabilità per capire cosa ha impedito loro di stringere tra le braccia Angelo Antonio, questo il nome che era stato scelto per questo bambino mai nato.

Peppino Vaccariello

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Angela Pallotta cervinara Home home valle caudina Salvatore Cioffi