Cronaca

Stroncato da un malore, 15enne muore in strada

Stroncato da un malore, 15enne muore in strada

Stroncato da un malore, 15enne muore in strada. Tragedia nel quartiere napoletano di Soccavo, dove un ragazzo di appena 15 anni è morto improvvisamente mentre si trovava in strada colpito da un malore fulminante.

Da appurare le cause del decesso

I fatti si sono verificati in via Epomeo, le cause del decesso non sono ancora note, qualcuno ritiene che possa essersi trattato di infarto intestinale, anche se non ci sono ancora notizie.

La tragedia si è diffusa tramite i social e sono già centinaia i messaggi di vicinanza e cordoglio nei confronti della famiglia dal giovanissimo, soprattutto della mamma.La donna, infatti, è molto conosciuta a Soccavo; è proprietaria di una nota gioielleria della città di Napoli.

Arianna muore a 26 anni in un incidente. la figlia di 5 mesi salvata dal compagno. Arianna morta a 26 anni in un incidente. Lutto a Pozzuoli per la scomparsa di Arianna Avallone, morta a 26 anni in un incidente stradale. La figlia di appena 5 mesi è stata salvata dal compagno ferito.

Anche lui 26enne, che è riuscito a trarla in salvo eroicamente. L’incidente è avvenuto sulla Strada Statale 272, tra San Marzo in Lamis e San Severo in Puglia. La giovane mamma, infatti, era originaria proprio di San Severo, nel Foggiano.

Ma da alcuni anni si era trasferita a Pozzuoli, in provincia di Napoli, dopo essersi fidanzata con il compagno, originario di Bacoli, titolare di una nota pasticceria.

La giovane era tornata in Puglia per una visita in famiglia, quando è coinvolta nel violento incidente stradale che purtroppo le è costato la vita. Arianna era fidanzata da 3 anni e da appena 5 mesi, da quell’unione, era nata la sua figlioletta.

Ieri l’incidente fatale

La donna viaggiava a bordo di una Audi Q3 assieme al compagno e alla bambina, quando, per motivi ancora da accertare, il mezzo è finito fuori strada, precipitando in un canale che costeggiava la carreggiata.

La ragazza è catapultata letteralmente fuori dall’abitacolo. L’impatto purtroppo è stato molto violento ed è morta sul colpo. Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi.

Il papà e la bambina sono stati poi trasportati in eli-ambulanza all’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, ospedale fondato e voluto dal Padre Pio da Pietrelcina.

La triste storia ha commosso le due comunità di San Severo, dove la giovane era nata e cresciuta, e Pozzuoli, dove si era trasferita ormai e stava costruendo una famiglia. Tantissimi i messaggi di vicinanza e cordoglio alla famiglia per la terribile e prematura scomparsa.