Word of Sport

Tragedia alle porte di Benevento, muore centauro 23enne

Il 23enne è morto sul colpo
sei in  Cronaca

1 mese fa - 16 Ottobre 2021

Tragedia alle porte di Benevento, muore centauro 23enne. Aveva solo 23 anni, il centauro che ha perso la vita in un drammatico incidente stradale che ha avuto luogo alle porte della città di Benevento.

A bordo di una moto

Il centauro, residente a San Nicola Manfredi, percorreva, a bordo di una moto, la strada che da località Pacevecchia, nel capoluogo sannita, conduce sino a al comune dove viveva il giovane.

Chi conosce la strada sa che si tratta di una via tortuosa e piena di curve. In località Medina, nel territorio del comune di Sant’Angelo a Cupolo, il giovane, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della moto.

Il 23enne è rovinato sull’asfalto ed è morto sul colpo. Inutili i soccorsi, all’arrivo dei sanitari non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. Sull’incidente sono in corso indagini dei carabinieri.

Schiacciato dal muletto muore operaio 43enne

Nuovo incidente mortale sul lavoro in Sardegna, il secondo in meno di 24 ore. La vittima è un operaio di 43 anni, Gianuario Derudas.

E’ morto poco dopo essere stato schiacciato da un muletto all’interno dell’Ecocentro comunale cittadino di via Ariosto a Sassari. Secondo una prima ricostruzione, il 43enne era impegnato a spostare del materiale quando il muletto, sembra a causa di una pendenza del terreno, si è rovesciato su un lato.

Derudas ha cercato di salvarsi saltando giù dal mezzo, ma il muletto si è ribaltato proprio dalla sua parte schiacciandolo. L’operaio è stato soccorso dai colleghi ma per lui non c’è stato più nulla da fare.

Sul posto, oltre al personale medico del 118, sono intervenuti anche vigili del fuoco, agenti della Squadra volante e della polizia locale. Derudas era un dipendente di Ambiente Italia, la società che gestisce il servizio di igiene urbana per il Comune di Sassari.

Gli ispettori dello Spresal (Servizio di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro) dovranno ora appurare la dinamica dell’incidente, Anche per stabilire eventuali responsabilità di terzi.

Terrore a Capoterra: anziano sbranato da due pitbull

Momenti di terrore a Capoterra, città metropolitana di Cagliari, dove un uomo di 79 anni è stato aggredito e quasi sbranato da due pitbull che vagavano liberi nella zona di Baccalamanza.

A salvare l’anziano è stato l’intervento di Emanuele Farneti, assessore del Comune di Pula che vive nei pressi del luogo dell’aggressione. E che è riuscito a mettere in fuga i due cani.

Ha prestato immediatamente i primi soccorsi all’uomo, che per i morsi ha riportato gravi ferite alle gambe. Poi l’intervento del 118 e il trasporto del ferito in ospedale. Sull’accaduto indaga la polizia municipale.

Tragedia alle porte di Benevento, muore centauro 23enne
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST benevento Centauro incidente Oggi