Quantcast
Attualità

Tufara Valle: Carabinieri e Vigili in campo per la sicurezza stradale

di  Redazione  -  14 Novembre 2014

Roccabascerana. Il Falco 193 non perdona. L’apparecchio, come il rapace da cui ha preso il nome, ha una vista infallibile e non si fa sfuggire nulla. Stiamo parlando del dispositivo di controllo degli autoveicoli, di cui si è dotata la polizia municipale di San Martino Valle Caudina, guidata da Serafino Mauriello. Il Falco fotografa una targa e, in modo fulmineo, è in grado di stabilire se c’è qualcosa che non va. La segnalazione viene inviata su un tablet alla pattuglia che sta effettuando un posto di blocco che, ferma il veicolo e lo sottopone a severi controlli. Questa mattina, l’apparecchiatura è stata utilizzata in servizio combinato di controllo del traffico automobilistico in località Tufara Valle, nel territorio del comune di Roccabascerana. Hanno agito insieme gli uomini della municipale di San Martino ed i colleghi di Roccabascerana, guidati da Tonino Maffei. Non solo, con loro anche i carabinieri della stazione, sempre di Roccabascerana. In poche ore, sono state sequestrate due polizze assicurative false, tre automobili ed elevati ben 35 verbali per infrazioni varie. Ricordiamo che, sempre più spesso, vedremo insieme, in Valle Caudina, agire più comandi di polizia municipale, in quanto il servizio è stato associato. Si tratta di uno dei primi risultati ottenuti con l’Unione dei Comuni della Città Caudina. Soddisfatte anche le relativa amministrazioni comunali, in quanto mettendo insieme uomini e mezzi, si renderà più sicura la strada statale Appia, che spesso è teatro di incidenti. Non solo, è il comparto della sicurezza in generale ad essere migliorato. Senza contare che i tanti furbi che, ad esempio non pagano l’assicurazione, o i malintenzionati che viaggiano su auto rubate, proprio grazie al Falco 193 hanno da stare molto ma molto attenti.

Peppino Vaccariello