Cronaca

Uccide l’amica mentre si trovano in vacanza in Croazia

Uccide l’amica mentre si trovano in vacanza in Croazia

Uccide l’amica mentre si trovano in vacanza in Croazia. Uccide l’amica mentre sono in vacanza. Una violenta lite finita in tragedia, è stata questa molto probabilmente la causa che ha scatenato la follia omicida di un trentenne milanese.

Erano in vacanza insieme in Croazia quando tra di loro è scoppiata una lite. Dalle prime informazioni, un uomo di 30 ani di Milano ha ucciso l’amica di 40, anche lei milanese. I fatti sono accaduti all’alba di oggi venerdì 19 luglio nel villaggio di Zacchigni a Umago.

Subito si è diffussa la notizia che si trattavano di due turisti italiani. Sul posto si è precipitata la polizia del posto e il pubblico ministero Andrea Stefekov che ha fatto scattare subito l’arresto per l’uomo.

I soccorsi allertati dalla proprietaria di casa

A spiegare quanto accaduto agli agenti della Criminalpol della Questura istriana è stata la proprietaria di casa che ha affittato l’appartamento ai due italiani per qualche giorno. Ha spiegato di aver sentito a un certo punto le urla al piano di sopra.

I rumori erano sempre più forti tanto che si è sentito anche il vetro frantumarsi. La signora ha così immediatamente chiamato la polizia e gli operatori sanitari: una volta sul posto per la donna non c’è stato più nulla da fare.

Inutili i tentativi di rianimarla

La proprietaria di casa ha anche spiegato di aver contatto il marito della 40enne, la donna infatti era spostata e viveva insieme al marito a Milano: l’uomo, che era ospite della signora negli anni passati, ha spiegato che potrà raggiungere la Croazia non prima di tre giorni. Si trova in Ucraina per lavoro.

In corso le indagini della polizia

Intanto ora bisognerà capire cosa sia successo. Capire prima di tutto che tipi di rapporto c’era tra la donna e il 30enne e cercare di risalire al movente di un simile gesto. Tutte informazioni che potrà rivelare il 30enne durante l’interrogatorio con la polizia di Umago.

Grave una bimba di 10 mesi, intossicata dalla cannabis
10 mesi
Grave una bimba di 10 mesi, intossicata dalla cannabis
Emma muore a 16 anni nell'auto della mamma
16 anni
Emma muore a 16 anni nell’auto della mamma
Donna intrappolata in auto, salvata dai carabinieri
auto
Donna intrappolata in auto, salvata dai carabinieri

ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it