Un positivo a Cervinara, uno a Roccabascerana e uno a Rotondi

Un positivo a Cervinara, uno a Roccabascerana e uno a Rotondi

31 Marzo 2021

di Redazione

Un positivo a Cervinara, uno a Roccabascerana e uno a Rotondi. Purtroppo, i contagi del covid- 19 sembrano non dover finire mai. L’azienda sanitaria locale Avellino ha reso noto il report di oggi. In provincia di Avellino risultano positive111 persone, mente sono stati processati 1.049 tamponi. Tra questi 11 risultano positive una persona Cervinara, una a Roccabascerana e una a Rotondi.

Airola

Aumentano le persone positive anche ad Airola. Nel riscontro serale di ieri, l’asl Benevento ha reso noto la positività di ben otto persone. Un preoccupante perché si teme il ritorno nell’incubo dei mesi scorsi. Airola è stato uno dei comuni caudini maggiormente colpiti dalla seconda ondata.

24 positivi

Proprio mentre sembrava graduale l’uscita dal tunnel arriva la notizia peggiore. Il riscontro di otto positivi tutti in un a volta può significare l’avvio di un nuovo focolaio.

Se ne saprà di più solo nei prossimi giorni quando verranno effettuati i tamponi a tutti i contatti. Al momento, Airola conta, complessivamente 23 persone positive.

Anche il sindaco Michele Napoletano resta in attesa dell’evolversi della situazione. Intanto, da questa mattina sta lavorando per la consegna dei pacchi alimentari.  Il primo cittadino intende consegnare questi aiuti prima della Pasqua.

Anche Bucciano fa i conti con un’impennata di positivi. Questa mattina il comune è rimasto chiuso al pubblico perché un impiegato risulta positivo. Al momento a Bucciano si contano 18 contagiati. Eppure anche a Bucciano si stava azzerando tutto.  Questo dimostra la pericolosità del covid- 19.

Ore drammatiche anche a Pannarano

. Sembra precipitare la situazione per quanto riguarda i contagi da covid- 19 a Pannarano. Il sindaco Enzo Pacca rende noto che l’azienda sanitaria locale ha riscontrato quattro nuove persone positive. Salgono, quindi, a 23 i contagi nel piccolo centro caudino.

Le iniziative da prendere

A tutti l’augurio di una pronta e rapida guarigione, si legge sul profilo facebook del comune. Il virus continua a circolare, non lo sottovalutiamo con comportamenti superficiali e cerchiamo di evitare inutili contatti.

Facciamo ancora un piccolo sacrificio utilizzando guanti, mascherine e disinfettante, anche in famiglia, dove, purtroppo, sta trovando maggiore spazio di diffusione il virus.Nella giornata di ieri, a seguito di un incontro operativo, è stato deciso che se la curva del contagio non si dovesse arrestare saranno adottate misure più stringenti.

Da ultimo si da comunicazione che il Sindaco, così si chiude il post,  ha emesso ordinanza di divieto di recarsi in montagna nei giorni 4 e 5 aprile. Provvedimento di cui si chiede il massimo rispetto. Forza Pannarano!.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cervinara Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST cervinara Oggi positivi rotondi