Word of Sport

Valle Caudina: 35enne si uccide perchè la moglie è gravemente malata

Non ha retto al dolore ed ha deciso di farla finita
sei in  valle caudina

3 settimane fa - 18 Novembre 2021

Valle Caudina: 35enne si uccide perchè la moglie è gravemente malata. Secondo quanto riporta Ottopagine Benevento si è tolto la vita impiccandosi in un’abitazione di Frasso Telesino. La vittima è un 35enne di Sant’Agata dei Goti che si era trasferito a Frasso Telesino in casa di un congiunto.

Il peso del dolore Cad

L’uomo, sposato con figli in tenera età, avrebbe deciso di compiere l’insano gesto perchè non sopportava di sapere che la giovane moglie fosse alle prese con un gravissimo male. Il peso del dolore per sarebbe stato insopportabile, tanto da decidere di farla finita.

Cade e muore mentre taglia un ramo. Uomo cade e muore mentre taglia un ramo. Gianpaolo Zanusso, un 65enne di Jesolo, è morto ieri dopo essere caduto da un’impalcatura. L’incidente domestico è avvenuto intorno alle 14 in via Colombo.

Stando alle prime sommarie informazioni l’anziano era impegnato in alcuni lavori di sistemazione del giardino quando, mentre tagliava il ramo di un albero, ha perso l’equilibrio.

Ed è scivolato, precipitando da una piccola impalcatura che aveva installato per realizzare dei lavori domestici e di giardinaggio. Sembra che non fosse la prima volta che si accingesse a svolgere questo tipo di lavoro.

Stando a quanto accertato Zanusso sarebbe precipitato da un’altezza di circa 4 metri. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, immaginando in un primo momento che fosse necessario solo mettere in sicurezza il cortile dato che l’arbusto era caduto lungo la carreggiata della strada.

L’intervento dei pompieri

Quando sono arrivati sul posto invece i pompieri hanno trovato l’uomo a terra e hanno richiesto l’intervento di un’ambulanza. I sanitari arrivati in via Colombo hanno subito constatato che era ormai troppo tardi.

Ogni tentativo di tentare qualsiasi manovra di rianimazione, constatando il decesso del pensionato. Sul posto anche lo Spisal per verificare se l’uomo stesse svolgendo un’attività lavorativa oppure hobbistica.

E se l’attrezzatura fosse di sua proprietà, tuttavia sembra abbastanza chiara la dinamica e che si sia trattato di un incidente domestico e non invece di un incidente sul lavoro.

Per i rilievi si sono recati nel cortile dell’abitazione anche gli agenti della polizia locale di Jesolo. Sebbene se ne parli molto poco gli incidenti domestici sono circa 4 milioni ogni anno, e talvolta l’esito è letale.

La percentuale che riguarda gli incidenti domestici relativi al “fai da te” – come nel caso di Zanusso – è di oltre il 16%. Dato che sembra basso, ma che riguarda divewrse centinaia di persone.

Valle Caudina: 35enne si uccide perchè la moglie è gravemente malata
TEMI DI QUESTO POST impiccato moglie Oggi suicidio