Attualità

Valle Caudina: arriva la coda dell’inverno, brusco calo delle temperature

di  Redazione  -  11 Marzo 2019

Valle Caudina. Arriva la coda dell’inverno. Già nella serata di oggi sono attesi bruschi cali delle temperature, a causa dell’arrivo repentino di aria fredda proveniente dai Balcani. Oltre a far precipitare la colonnina di mercurio, nelle prime ore del mattino di domani, sono attesi fenomeni nevosi in quota. Non solo, i comuni della Valle, saranno spazzati da una tramontana gelida che, in alcuni casi, spirerà anche a 100 km l’ora.
Mercoledì, invece, l’arrivo di correnti umide procurerà, in serata, l’arrivo di temporali di una certa intensità. Nella giornata di giovedì, però, sono in arrivo altre correnti fredde che dovrebbero provocare nuove nevicate sempre in montagna e l’abbassamento delle temperature. Solo a partire dalla serata di venerdì la massa di aria fredda dovrebbe lasciare il posto a nuove correnti umide che porteranno piogge ma procureranno l’innalzamento delle temperature. Insomma, come dicevano i nostri antenati contadini, quando nevicava nella metà del mese di marzo, ” San Giuseppe si deve fare la barba”.

PUBBLICITA’