Logo

Valle Caudina, assegnati automezzi per la raccolta differenziata ai comuni di Airola, Paolisi e Sant’Agata dei Goti

10 Marzo 2015

Valle Caudina, assegnati automezzi per la raccolta differenziata ai comuni di Airola, Paolisi e Sant’Agata dei Goti

Sono stati assegnati stamani gli automezzi e le attrezzature ai Comuni che hanno partecipato al progetto della Provincia di Benevento per implementare la raccolta differenziata dei rifiuti sul territorio.
Nei giorni scorsi sono state presentate dai Comuni ipotesi di assegnazione dei beni del Progetto. Tali proposte sono state esaminate da un gruppo di lavoro composto dai funzionari della Provincia. Con la seduta plenaria odierna è stata individuata la seguente soluzione alle varie richieste pervenute: è stato deciso infatti di adottare il principio della sostanziale proporzionalità rispetto al numero degli operatori dei Consorzi di bacino ospitati dai Comuni nei mesi scorsi per la realizzazione del Progetto di implementazione della raccolta differenziata.
Pertanto, si è così deciso in quanto alle assegnazioni dei beni: al Comune di Benevento n. 3 automezzi grandi e n. 2 automezzi piccoli; n.1 automezzo piccolo a ciascuno dei seguenti Comuni: Airola, Cerreto Sannita, Paolisi, Sant’Agata Dei Goti, Sant’Angelo a Cupolo, San Marco Dei Cavoti, San Nicola Manfredi, Telese Terme, Tocco Caudio; n.1 set di attrezzature a ciascuno dei seguenti comuni: Casalduni, Cautano, Circello, Foglianise, Guardia Sanframondi, Melizzano, Paduli, San Salvatore Telesino; garantire ad ogni Comune (escluso il Comune di Benevento): n.3 set di n.5 contenitori per pile esauste, n.1 set di n.2 contenitori per farmaci scaduti, n.1 set di n.4 contenitori per olio vegetale.
La Provincia infine provvederà ad integrare le forniture ai Comuni secondo le disponibilità residue, sempre con il criterio della sostanziale proporzionalità e sentite le esigenze dei singoli Comuni ed in particolare di quelli più piccoli.