Valle Caudina: auguri dalla C.R.I. di Cervinara, con velata polemica

Valle Caudina: auguri dalla C.R.I. di Cervinara, con velata polemica

1 Gennaio 2021

di Redazione

Valle Caudina: auguri dalla C.R.I. di Cervinara, con velata polemica. Caro Direttore le chiedo di poter approfittare della sua testata, sempre disponibile nei nostri confronti, per poter porgere gli auguri e ringraziare tutte quelle persone ed attività imprenditoriali e commerciali che ci hanno consentito di aiutare la comunità Caudina.

Ai colleghi CRI va un grazie particolare per tutti gli ostacoli che hanno incontrato e le fatiche che non sono mancate per essere volontario soprattutto nell’anno appena trascorso.

Perché abbiamo contribuito, con il nostro impegno ed abnegazione, nonostante le numerose difficoltà, “e spesso dimenticati”, a garantire alla collettività diverse centinaia di servizi, corrispondenti a migliaia di chilometri percorsi con i ns mezzi in emergenza ed urgenza; e a numerose migliaia di ore di Volontariato qualificato svolto.

L’orgoglio del volontariato

Orgoglioso di tutti i “VOLONTARI” CRI e delle altre Associazioni che si sono prodigati per garantire assistenza a tutta la Comunità Caudina formulo a tutti i più sinceri Auguri di un sereno e prospero 2021.

Un grande ringraziamento va al nostro Presidente Provinciale, al Sindaco di San Martino Valle Caudina, Pasquale Pisano e a tutta l’Amministrazione di S. Martino, al Comandante della Polizia Municipale di S. Martino Serafino Mauriello.

Inoltre, tra gli altri, ringraziamo il Comandante della stazione CC di S. Martino, maresciallo Rianna; il Commissariato di Cervinara, la Stanzione CC di Cervinara; la Polizia Municipale di Cervinara, “che con la loro professionalità ci hanno consentito di poter operare al meglio”; l’ing. Giuseppe Ragucci, Pellegrino Casale, Luigia Iuliano, la dott. ssa Anna Marro, Top Car Service, l’Unità Pastorale nelle persone di Don Renato, don Daniele e don Luca, infine, Ricci Volkswagen.

Tutti, con il loro contributo morale ed economico ci hanno consentito di aiutare i meno fortunati. Mi perdonerà chi non ho nominato; ma è solo perché sono veramente in tanti.

Un grazie particolare a tutta la Comunità Caudina che ci supporta e sopporta, con l’impegno da parte nostra ad esserci per tutti. AUGURI.

DL Frugiero Vincenzo

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST cervinara croce rosa italiana Oggi