Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Valle Caudina: autocarro in fiamme nella notte

Pubblicato il 10 Gennaio 2023 - 9:57

Valle Caudina: autocarro in fiamme nella notte

Valle Caudina: autocarro in fiamme nella notte. Un autocarro è andato a fuoco questa notte in Valle Caudina.  Lo scrive Anteprima 24 Benevento. Il veicolo era parcheggiato presso un distributore carburanti sulla strada che da Moiano conduce a Sant’Agata De’ Goti.

L’intervento dei vigili del fuoco

Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Bonea che hanno spento l’incendio e messo in sicurezza l’area. Le cause del rogo sono tutt’ora in fase di accertamento. Sul posto anche I Carabinieri della Stazione di Montesarchio per effettuare i rilievi.

93enne travolto e ucciso dalla sua motozappa

Tragedia del lavoro ieri mattina a Botricello dove un uomo ha perso la vita travolto dal motocoltivatore che egli stesso stava conducendo.

Un uomo di 93 anni è morto in un incidente avvenuto a Botricello, in provincia di Catanzaro, mentre stava lavorando in un terreno di proprietà. Per cause in corso di accertamento, l’anziano è stato travolto da una motozappa che stava conducendo per arare il terreno.

Inutili i soccorsi allertati da alcuni passanti

Sul luogo dell’incicente sono intervenuti un’ambulanza del 118, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Sellia Marina e l’elisoccorso. ma i tentativi di rianimazione sono stati vani. Gli accertamenti sono effettuati dai carabinieri della compagnia di Sellia Marina e della Stazione di Botricello.

Secondo quanto ricostruito dai soccorritori intervenuti, la vittima, un uomo di 94 anni, per cause il cui accertamento dovrà essere curato dagli inquirenti è travolto dal motocoltivatore da lui stesso condotto perdendo la vita.

Oltre ai vigili del fuoco sul posto è intervenuto anche il personale sanitario del SEU118 e l’elisoccorso nel vano tentativo di salvare la vita all’uomo. I sanitari, infatti, hanno proceduto alle manovre di rianimazione ma, l’uomo di Botricello era già morto a causa dei traumi subiti dopo essere travolto dal motocoltivatore.

L’intervento dei vigili del fuoco è valso al recupero della salma ed alla messa in sicurezza del motocoltivatore. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per gli adempimenti di competenza.

Continua la lettura