Attualità

Valle Caudina: pieno di medaglie per l’Angelica Ritmicahermes Ruggiero ai campionati nazionali

di  Redazione  -  28 Aprile 2019

Valle Caudina. Dal 24 al 28 aprile, nella capitale della riviera romagnola si è tenuta ancora una volta la grande festa tricolore della Ritmica in casa Libertas. A Rimini per il terzo anno consecutivo, infatti, si sono date appuntamento società provenienti da ogni angolo dello Stivale. Circa ottocento le atlete, impegnate in pedana, ben oltre 2000 gli esercizi che sono stati proposti nei quattro giorni di gara.

E’ stato un intero padiglione del RIMINI FIERA ad ospitare il Campionato Nazionale. Completamente rivoluzionato nella distribuzione degli spazi interni, per garantire la massima funzionalità e soprattutto la sicurezza delle atlete e degli spettatori che hanno presenziato alla manifestazione nei giorni della gara.

La gara delle atlete caudine

Sugli scudi le atlete caudine che hanno fatto il pieno di medaglie: tre Ori, due Argenti e tre Bronzi.

Nella prima giornata di premiazione riminese sono salite sul podio Krizia Capote al corpo libero, e Alessandra D’Avanzo alla fune, che hanno conquistato il gradino più alto, attaccando al collo due ori.
Per Valentina Palumbo e Giulia Lanni al corpo libero due meritati bronzi, e per Alessia Buonanno al cerchio un onorevole quarto posto.

Seconda giornata di premiazione

La seconda giornata riminese, che si è conclusa questa mattina, ha riservato alle atlete caudine altre lusinghiere soddisfazioni. Un Oro al cerchio per Valentina Palumbo; Argento al cerchio per Krizia Capote; per le squadre, Argento ai collettivi: Lanni Giulia, D’Avanzo Alessandra, Gallo Benedetta; Maja Caterina, Papa Lucia, Tirino Rita, Marra Caterina.
Bronzo per la squadra composta da Roberta Fucci, Angelica Taddeo, Sara Napolitano, Karola Clemente.

Un meritato riconoscimento va di certo alla loro allenatrice Angelica Ruggiero che ha portato le ginnaste a raggiunegre successi di livello nazionale.