Word of Sport

Valle Caudina: il covid uccide anche l’antivigilia di Natale. arriva la 24esima vittima

sei in  Cronaca

1 anno fa - 23 Dicembre 2020

Valle Caudina: il covid uccide anche l’antivigilia di Natale. arriva la 24esima vittima. Antivigilia di Natale con un nuovo decesso per covid in Valle Caudina. Purtroppo è arrivato in triste comunicato dall’azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino.  Sono deceduti, si legge nel comunicato,  questa mattina, al Covid Hospital dell’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino, tre pazienti: un 71enne di Avellino, una 78enne di Rotondi (Av) e una 81enne di San Nicola Baronia (Av).

L’uomo era ricoverato dall’8 novembre e il 19 dicembre era stato trasferito in terapia intensiva. La 78enne era ricoverata dal 13 dicembre e il 18 era stata trasferita in terapia intensiva. L’anziana 81enne era ricoverata in terapia subintensiva dall’11 novembre.

Con questo decesso salgono a 24 le vittime di covid in Valle Caudina. E si tratta del primo decesso che si registra a Rotondi. La signora deceduta ha scoperto di aver il covid- 19 la sera del funerale del figlio, morto ad appena 57 anni.

Questa vicenda ha scatenato un grande allarme a Rotondi. Circa 40 persone, tra cui il parroco monsignor Angelo Gallo, furono messi in quarantena e la chiesa fu chiusa. Fortunatamente non c’è stato alcun focolaio, i tamponi, infatti, hanno dato tutti esito negativo.

Al sindaco Antonio Russo la notizia che della prima morte per covid nel suo paese è arrivato dall’altro figlio della 78enne. Il primo cittadino esprime il profondo cordoglio a tutta la famiglia. Allo stesso tempo, Russo che è anche medico continua a chiedere la massima attenzione ai suoi concittadini.

Purtroppo, anche se i contagi scendono di covid si continua a morire e si continua a morire anche in Valle Caudina. Nessuno si può considerare al sicuro. Il contagio può arrivare all’improvviso e non si può sapere in che modo si evolverà.

Valle Caudina: il covid uccide anche l’antivigilia di Natale. arriva la 24esima vittima

L’altro ieri abbiamo dato la notizia della guarigione di una donna di 101 anni e allo stesso tempo si muore anche non essendo anziani e non avendo patologie.

Valle Caudina: il covid uccide anche l’antivigilia di Natale. arriva la 24esima vittima
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST covid feartued rotondi vittima