Word of Sport

Valle Caudina: in arrivo temporali e vento forte. scatta l’allerta meteo

Valle Caudina: in arrivo temporali e vento forte. scatta l'allerta meteo. Godiamoci questo sole inaspettato.
sei in  Cronaca

10 mesi fa - 30 Gennaio 2021

Valle Caudina: in arrivo temporali e vento forte. scatta l’allerta meteo. Godiamoci questo sole inaspettato. Viviamo a pieno questa giornata che ci fa pregustare la primavera. Purtroppo, si tratta solo di una bella tregua perché da domani, ultimo giorno di gennaio, torna la pioggia ed il vento.

Allerta meteo

Torna il maltempo su tutta la  Campania. La Protezione Civile regionale ha emanato un’allerta meteo valevole a partire dalla mezzanotte  e per tutta la giornata di domani, domenica 31 gennaio.

Sul territorio regionale sono previsti forti piogge, anche a carattere di rovescio temporalesco, con forti raffiche di vento. Un po’ come è avvenuto domenica scorsa, quando diverse zone della Valle Caudina risultarono allagate.

Ci auguriamo che i temporali di domani possano essere meno violenti e soprattutto che non procurino danni. Visto che il mese di gennaio ha davvero avuto una mano durissima su tutta la Valle Caudina e non solo.

Intanto,un’auto rubata in provincia di Salerno, quattro ladri, una pattuglia di Carabinieri e una villetta a soqquadro. Questi gli ingredienti di una storia che ha avuto luogo  ieri sera tra Paternopoli e Fontanarosa.

Furto in abitazione

Avevano appena messo a segno un furto in un’abitazione di Paternopoli  quattro malviventi. I ladri avevano preso il largo  a bordo di una a potente BMW bianca segnalata dal Commissariato di Polizia di Ariano Irpino.

Ricevuta la notizia, la Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino ha dato attuazione ad un articolato e consolidato dispositivo per bloccare i ladri.

Valle Caudina: in arrivo temporali e vento forte. scatta l’allerta meteo

Dopo poco una pattuglia della Stazione di Fontanarosa intercetta la BMW. I malviventi avevano rubato l’auto  giovedì scorso in provincia di Salerno. Alla vista della Gazzella, il conducente ingrana la retromarcia per circa 150 metri ma, dopo un aver speronato l’auto dei Carabinieri, rimane imbottigliato a causa del restringimento della carreggiata.

A questo punto i quattro malviventi, vistisi braccati, abbandonano il veicolo e fuggono in più direzioni, riuscendo a far perdere le tracce nelle campagne circostanti, favoriti dall’oscurità e dalla pioggia battente.

Cronaca: malviventi pronti a tutto, speronano l’auto dei carabinieri e fuggono a piedi

Nel corso delle ricerche i Carabinieri, dopo un inseguimento, hanno recuperato anche un’utilitaria rubata in quel frangente a Fontanarosa dagli stessi ladri, abbandonata in aperta campagna.

Entrambi i veicoli sono stati sottoposti a sequestro, in attesa dei rilievi tecnici.

Truffa

I Carabinieri della Stazione di Bisaccia hanno denunciato due uomini di Crotone, ritenuti responsabili del reato di truffa.

L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta da un uomo del luogo. L’uomo doveva  acquistare un trattore e  veniva attratto da un annuncio pubblicato su un noto sito on-line.

L’agricoltore  considera ottimo il prezzo e  non esita a contattare l’inserzionista sia per avere maggiori chiarimenti sul mezzo sia per ridurre al minimo il suo dubbio che potesse trattarsi di una truffa.

Venivano così fornite dettagliate spiegazioni che conquistavano la fiducia dell’interessato. A questo punto, l’uomo “blocca l’affare” versando 700 euro mediante bonifico bancario.

Venditore irreperibile

Ma, ricevuta la citata somma, il fittizio venditore si rendeva irreperibile.Le indagini condotte dai Carabinieri hanno consentito di risalire all’identità dei presunti responsabili della truffa. I carabinieri hanno denunciato i due a piede libero.

Valle Caudina: in arrivo temporali e vento forte. scatta l’allerta meteo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso