Valle Caudina: la docente accoltellata domani torna a casa

Valle Caudina: la docente accoltellata domani torna a casa

1 Febbraio 2018

di Redazione

Quando la notizia dell’accoltellamento è arrivata alla sede centrale dell’Istituto Majorana di Santa Maria a Vico, era orario di uscita degli studenti. All’iniziale sgomento, è seguito un tam tam di messaggi tra i docenti tramite i gruppi social che raccontavano quanto era successo alla loro collega, docente di italiano, accoltellata al volto da uno studente 17enne a cui non sarebbe andato giù l’esito di una interrogazione.
Subito soccorsa Franca Di Blasio, di Montesarchio, 54 anni, sposata, in servizio a Santa Maria a Vico da diversi anni, prima come maestra elementare, poi come docente alle scuole superiori, è stata portata all’ospedale civile di Maddaloni, dove è stata raggiunta immediatamente dalla dirigente scolastica Giuseppa Sgambato, preoccupata per le notizie che le erano arrivate.
Per fortuna, i medici sono subito intervenuti riuscendo a ricucire la ferita. La docente, molto stimata per preparazione e disponibilità verso gli studenti, sarà dimessa domani, potrà, così, rientrare a casa e riabbacciare il marito, dopo questa tragica esperienza.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST di blasio Franca Home In evidenza montesarchio