Cultura

Valle Caudina: l’Unione dei Comuni punta sulla cultura

Valle Caudina: l’Unione dei Comuni punta sulla cultura

Turismo e cultura. Sono le due direttrici di marcia per lo sviluppo del territorio ribadite nel corso della riunione esecutiva dalla giunta dell’Unione dei comuni della Città Caudina, che si è svolta presso palazzo San Francesco sede del comune di Montesarchio.
Riunione operativa in quanto entro il prossimo 23 di marzo bisogna presentare dei progetti alla regione Campania per predisporre una serie di eventi che partono da maggio, per arrivare sino a settembre.
Un’occasione che l’Unione non vuole perdere. I progetti presentati saranno due. Il primo ruota intorno al museo nazionale del Sannio Caudino che si trova nel castello di Montesarchio. Il museo sta ospitando la mostra Rossa Immaginario sui vasi di Caudium che sta ottenendo un successo straordinario. Non solo, il 17 di maggio tornerà a casa il più bel vaso attico del mondo “Il ratto di Europa” di Asteass, che sarà ospitato nella torre. La scommessa ora è quella di far restare i visitatori a Montesarchio ed in tutta la Valle, corredando questa situazione culturale con una serie di eventi. Il secondo progetto, invece, riguarderà tutti i comuni dell’Unione con una serie di iniziative tra cui anche quella della promozione degli ottimi prodotti locali. Naturalmente, ci sarà bisogno che la Regione dia il via libera, ma si tratta di una progettualità che va incontro a quello che chiede l’Europa. Si ragiona, ossia, in termini di area vasta e di sviluppo complessivo. Bisogna crederci ed insistere, questa è propria la strada buona.

Pubblicità: clicca sul bannere per leggere le offerte


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it