Quantcast

Valle Caudina, Microcredito Camera di Commercio, si parte…

di redazione
6 anni fa
20 Gennaio 2015

Riparte il microcredito della Camera di Commercio di Avellino e lo sportello resterà aperto fino ad esaurimento fondi. Una grande opportunità per le imprese irpine.
La misura prevede un’agevolazione nella concessione di una garanzia, a costo zero, indirizzata a tutte le imprese costituite in provincia di Avellino o da costituirsi dopo l’approvazione della propria richiesta. Un’ottima opportunità per chi al momento è in difficolta con i pagamenti ma anche per chi vuole avviare una nuova attività imprenditoriale e non ha i mezzi per farlo.
Gli imprenditori e gli aspiranti tali possono farne richiesta per svariate tipologie di intervento, quali:
riqualificazione esterna: arredi esterni, vetrine, insegne, serrande…
riqualificazione interna: opere murarie, impianti, macchinari e attrezzature industriali e commerciali, arredi interni, rinnovo locali, impianti illuminazione, messa in sicurezza locali; impianti di risparmio energetico
riqualificazione organizzativa: studi di fattibilità, servizi di consulenza; rinnovo sistemi informatici, commercio elettronico. Certificazione impresa, acquisizione di marchi e brevetti;
consolidamento o la ristrutturazione delle passività dell’impresa richiedente ovvero esposizioni bancarie in bonis, debiti verso dipendenti, fornitori, debiti di carattere tributario e contributivo.
L’ istruttoria è affidata alla  Banca Popolare Etica. I finanziamenti possono raggiungere un massimo di 15.000 euro con una durata che potrà essere compresa da 12 mesi a 60 mesi in base all’importo finanziato.

Domenico Pisano

ROTTAMA