Quantcast

Valle Caudina: si dimette il vice sindaco di Montesarchio

Valle Caudina: si dimette il vice sindaco di Montesarchio. Caro Franco, gli impegni sempre maggiori causati dall’emergenza sociale seguita all’epidemia da COVID-19 mi costringono, seppur a malincuore, a rendere nelle tue mani il mandato di vice sindaco
di redazione
2 settimane fa
7 Gennaio 2021

Valle Caudina: si dimette il vice sindaco di Montesarchio. Caro Franco, gli impegni sempre maggiori causati dall’emergenza sociale seguita all’epidemia da COVID-19 mi costringono, seppur a malincuore, a rendere nelle tue mani il mandato di vice sindaco. E’ quanto scrive in una lettera indirizzata a Franco Damiano, il suo vice Antonio De Mizio

In questo particolare e delicato momento, ritengo indispensabile svolgere la mia funzione di Assessore, continua De Mizio.Dedicandomi esclusivamente alle deleghe ricevute per le politiche sociali e di solidarietà, che mi vedono particolarmente onerato di responsabilità.

Servizi sociali

I servizi sociali, il Piano sociale di zona dell’Ambito B3, i servizi scolastici, la promozione delle prossime campagne vaccinali, richiedono massima attenzione, completa dedizione e tutto il mio personale impegno. Certo della tua comprensione, ti rinnovo la mia piena disponibilità a lavorare con la convinzione di  sempre alla realizzazione del nostro programma elettorale. Così conclude Antonio De Mizio. Intanto, nel pomeriggio, il primo cittadino di Montesarchio si è vaccinato.

Si parte, si parte con il personale dell’asl , ma si parte. Nel pomeriggio, presso la sede del distretto di Montesarchio ha preso il via la campagna vaccinale, riservata ai sanitari ed ai dipendenti. Devono essere loro i primi a sottoporsi a vaccino proprio perché sono le persone in prima linea.

Oltre a Montesarchio, nella giornata di oggi, l’asl Benevento ha avviato la campagna vaccinale anche nei distretti di San Giorgio del Sannio e San Marco dei Cavoti. A Montesarchio, nel pomeriggio era presente anche il manager dell’asl  Gennaro Volpe.

 Sindaco Damiano

Tra i dipendenti del distretto di Montesarchio, anche il sindaco del centro caudino, Franco Damiano. Questa foto, scattata da Gianni Luciano, che ringraziamo può diventare un simbolo per la Valle Caudina. Ripetiamo che Damiano è stato vaccinato perché dipendente e non per qualche privilegio attinente la sua carica di sindaco.

Esempio

Si tratta, però, di un esempio per tutti i cittadini. Molti sono scettici, qualcuno è anche no vax. Vedere un rappresentante delle istituzioni sottoporsi al vaccino dovrebbe invogliare e rassicurare allo stesso tempo. Ricordiamo che la vaccinazione è su base volontaria. Vaccinarsi, però, vuol dire rendere un servizio agli altri e a se stessi.

Tremila morti

Proprio oggi, in Campania sono stati superati i tremila morti per covid . Una cifra enorme e spaventosa. Tremila morti dovrebbero far riflettere tutti coloro che non rispettano le regole. E continuano a negare che il covid esista o affermano che si tratta di una normale influenza.

Valle Caudina: si dimette il vice sindaco di Montesarchio

Per quanto riguarda il sindaco di Montesarchio, anche oggi, alla presenza di Volpe ha rilanciato la sua idea di coinvolgere i sindaci, tutti i sindaci nelle operazioni di vaccinazione di massa. I comuni possono fornire un valido aiuto logistico, per quanto riguarda le individuazioni delle strutture, a questo tipo di operazioni.