Word of Sport

Valle Caudina. terzo posto per Emanuela Capuano nel concorso Leo500

sei in  valle caudina

1 anno fa - 12 Dicembre 2020

Valle Caudina. terzo posto per Emanuela Capuano nel concorso Leo500. Anche in dad, gli studenti del Francesco De Sanctis di Cervinara si fanno valere in concorsi di livello nazionale. Si è svolta ieri, in diretta streaming, la cerimonia di Premiazione del Concorso Leo500. Si tratta di una iniziativa  promosso dall’Associazione Culturale Terre di Campania, giunta alla sua II Edizione.

Il bando di concorso Leo500, nato nel 2019, è dedicato a Leonardo Da Vinci; di cui proprio lo scorso anno si è celebrato il 500esimo anniversario dalla morte. Il Concorso é riservato alla partecipazione degli alunni delle scuole secondarie di secondo grado su tutto il territorio Italiano.

Intende valorizzare il settore della ricerca scientifica e sociale, stimolando la capacità di confronto e la creatività delle giovani generazioni su temi di particolare importanza per la realtà contemporanea. Molto stringente il tema di quest’anno: “Il cibo: nutrimento per l’uomo, alimento per le tradizioni, la cultura e l’identità dei popoli. Da simbolo di convivialità a principale causa di crisi per il futuro della Terra”.

La studentessa Emanuela Capuano,  che frequenta la classe V D  del Liceo Scientifico, si è aggiudicata il terzo posto, presentando un testo argomentativo molto apprezzato per la seguente motivazione.

“Attentissima e dettagliata analisi, supportata da dati statistici e percentuali dedicati prevalentemente alla produzione e all’uso di biocarburanti che sconvolgono l’ecosistema della Terra e giovano assai poco a risolvere il problema della fame nel mondo”.

Insomma, la studentessa del De Sanctis di Cervinara, diretto da Antonia Marro,  è riuscita a coniugare perfettamente il taglio divulgativo con quello più strettamente letterario, impressionando favorevolmente, evidentemente, la Giuria.

Valle Caudina. terzo posto per Emanuela Capuano nel concorso Leo500

L’Istituto “De Sanctis”, con tutte le sue componenti, può dirsi fiero dei suoi studenti e delle menti brillanti che ha il privilegio di formare; mettendo in campo competenze, talenti, emozioni. Naturalmente, l’intera scuola gioisce e si congratula con la brava Emanuela Capuano, spronando anche gli altri studenti a farsi valere.

Valle Caudina. terzo posto per Emanuela Capuano nel concorso Leo500
TEMI DI QUESTO POST cocnorso de sanctis leo500 Oggi