Valle Caudina: un piano strategico per lo sviluppo

Valle Caudina: un piano strategico per lo sviluppo

11 Aprile 2014

di Il Caudino

Una bozza di piano strategico della Valle Caudina. A questo progetto sta lavorando il sindaco di Montesarchio, Franco Damiano. Un progetto da presentare al presidente della giunta regionale della Campania, Stefano Caldoro, che il 26 aprile incontrerà i sindaci della Unione della Città Caudina proprio a Montesarchio.
La parola d’ordine è non perdere tempo. Non sprecare neanche un secondo per riconoscere alla Valle lo status di area vasta. La bozza di piano riguarda i trasporti ed il turismo. Una rivalutazione di tutti i centri storici, del museo nazionale del Sannio Caudino e delle bellezze naturalistiche di comuni che ricordiamo fanno parte di due parchi regionali, quello del Partenio e quello del Taburno.
Damiano chiederà l’impegno del governatore ed anche quello del sottosegretario Umberto Del Basso De Caro. Per questo motivo, prima dell’incontro con i sindaci, Damiano accompagnerà Caldoro a visitare la mostra Rosso Immaginario.
L’esposizione multimediale su i crateri Attici di Caudium che sta per toccare la cifra record di ventimila visitatori. Il governatore, quindi, toccherà con mano le bellezze che si vogliono difendere e rilanciare.

Peppino Vaccariello

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Caldoro cervinara Home montesarchio Piano strategico sviluppo valle caudina