Quantcast
Cronaca

Violenza sessuale su un bimbo di sei anni da un 12enne

di  Redazione  -  31 Luglio 2020

Violenza sessuale su un bimbo di sei anni da un 12enne. Una vicenda terribile che presenta diversi punti da chiarire e che fa davvero rabbrividire. Nella notte tra il 27 e il 28 luglio un bambino di 6 anni, proveniente da Marcianise, è stato trasportato all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta dopo essere stato vittima di una violenza sessuale. I medici hanno riscontrato la veridicità di quanto affermato e dopo alcuni giorni in osservazione lo hanno dimesso.

I carabinieri della Compagnia di Marcianise hanno individuato il responsabile. Si tratta di  un 12enne. Un ragazzino originario  dell’Est Europa come la vittima.

I due si trovavano nella stessa abitazione. Il bimbo dormiva a casa di amici, quando ha subito gli abusi. Massimo riserbo sulla vicenda sulla quale sono in corso approfondimenti investigativi da parte dei militari della caserma di viale XXIV Maggio. Il caso viene monitorato anche dai servizi sociali del Comune, ma al momento il 12enne non è stato rintracciato: si sarebbe infatti allontanato dalla sua abitazione dopo quanto accaduto.