Virtus Goti continua la preparazione al campionato

15 Settembre 2014

Virtus Goti continua la preparazione al campionato

Amichevole in terra Caserta per la Virtus Goti che ieri mattina è scesa in campo contro il San Nicola La Strada, battendolo per 6-1. La squadra casertana potrebbe essere una delle formazioni che sarà inserita nello stesso girone dei goti, ma ancora non si conosce la reale composizione dei raggruppamenti. “Il S. Nicola non è ancora al completo: anche loro sono presi dai carichi di lavoro e dall’organizzazione della stagione e stanno lavorando per arrivare al meglio all’inizio del campionato” – ha commentato Mister Alessio Martino a fine gara, tracciando un primo bilancio della sua squadra. “In generale quello di questa mattina è stato un buon test, ho visto una Virtus con un ottimo potenziale, ma ne siamo consapevoli, anche se parecchi hanno ancora da lavorare per ritrovare la condizione”. In totale Martino si è dichiarato soddisfatto, “era un amichevole senza arbitro, ma ci sono state negate due espulsioni, abbiamo preso due pali e diverse occasioni sprecate. Il primo tempo è finito 4-0. Questo non vuol dire che siamo arrivati e che la squadra è pronta, anzi c’è ancora molto da migliorare”. Martino, senza mezzi termini, ha fatto un bilancio dei nuovi acquisti e della rosa storica della Virtus. “Per i nuovi, ho visto bene De Lucia che per qualcuno potrà sembrare una sorpresa, ma non per me che conosco il suo valore e lo stesso vale per Capasso che deve ancora limare delle cose, ma nel complesso ha giocato bene. Letizia ed Annunziata sono stati bene in campo, ma sono ancora lontani dai loro standard. Per quanto riguarda il resto della squadra, mi preme sottolineare la prova di capitan Cioffi ed Orefice e bene anche l’esordiente Manera. Per il resto la squadra si è mossa abbastanza bene ma c’è ancora tanto da fare”. Secondo Mister Martino, il livello è superiore rispetto allo scorso anno e la rosa ancora non era al completo, considerando le assenze di Palma, Eliseo, Iannotta e Giovanni Piscitelli. “Delusione è arrivata da Uniti: da lui mi aspetto qualcosa in più. E’ fuori forma ed ha un atteggiamento poco umile rispetto all’anno scorso. Forse le sirene esterne gli hanno fatto male. Io punto molto su questo ragazzo, ma in queste condizioni non mi è di aiuto”. Adesso si ricomincia martedì con gli allenamenti in vista di una nuova amichevole in programma per sabato prossimo che dovrebbe essere a Santa Maria La Fossa. Anche il Presidente Carfora è tornato soddisfatto dall’amichevole di S. Nicola. “Sono andati in gol i nuovi acquisti ed Orefice (doppietta Annunziata ed Orefice, De Lucia e Letizia) ed in generale ho visto una buona prestazione. Si sono distinti capitan Cioffi, Nuzzo e l’esordiente Manera, ma come prima uscita la prestazione è stata quasi positiva per tutti, anche se qualcuno deve ancora recuperare fisicamente”.

Nella Melenzio

Continua la lettura