Quantcast

1,376 positivi oggi in Campania

1 mese fa
18 Ottobre 2020
di redazione
1,376 positivi oggi in Campania

1,376 positivi oggi in Campania. 141.376 positivi si contano oggi in Campania. Purtroppo,la nostra regione anche oggi supera di gran lunga i mille positivi.

Unità di crisi

Lo rende noto l’unità di crisi della giunta regionale. 14.256,invece, i tamponi processati nei vari laboratori di aziende sanitarie e aziende ospedaliere. Dei 1.376 positivi, gli asintomatici sono 1.321,mentre i sintomarici 55.

Decessi

I decessi, dall’inizio dell’epidemia, hanno superato la soglia dei 500. Con precisione sono 501 ed anche oggi si contano due morti.

1,376 positivi oggi in Campania

Purtroppo aumentano anche i ricoveri. 78 pazienti si trovano nelle terapie intensive, mentre i posti disponibili sono 113. 849 persone nei reparti snti covid, mentre i posti disponibili sono 501. Aumentano i contagi anche in provincia di Avellino.

42 i positivi oggi in provincia di Avellino. Continuano ad aumentare i positivi in provincia di Avellino.

42

Oggi l’ufficio stampa dell’Asl informa di 42 nuovi contagi. Purtroppoo, il covid- 19 di allarga a macchia d’olio in tutta l’Irpinia.

Non solo rispetto alle otto persone di cui ha dato notizia il sindaco Caterina Lengua questa mattina, bisogna aggiungere una nona a Cervinara.

42 i positivi oggi in provincia di Avellino

Oltre ai nove di Cervinara, sette risultano positivi a Bonito, sei a Solofra e cinque ad Avellino città. Ed ancora tre a Grottaminarda. due a Montoro e a Montella.

Un solo positivo a Serino, Mercogliano, Lioni, Gesualdo, Ariano Irpino, Avella Bagnoli Irpino e Forino,

Come se non bastasse, questa mattina c’è stato anche un decesso presso l’azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati ad Avellino.

uovo decesso per Covid- 19 al Moscati di Avellino. E’ il settimo Si continuano a contare i morti per Covid- 19.

Decesso

Un altro decesso si deve registrare presso l’azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino.

A perdere la vita ancora una volta una persona anziana. Lo rende noto l’ufficio stampa del Moscati con questo comunicato.

82enne

È deceduto nella notte, al Covid Hospital dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino, un 82enne di San Potito Ultra (Av).

 L’uomo era arrivato al Pronto soccorso della Città ospedaliera il 24 settembre scorso.

Risultato negativo alla Sars Cov 2, era stato ricoverato nell’Unità operativa di Oncologia Medica.

Positiivo

Il 6 ottobre, quando sono stati effettuati dei controlli sui degenti del reparto, il paziente è risultato positivo al nuovo Coronavirus ed è stato trasferito al Covid Hospital.

Nuovo decesso per Covid- 19 al Moscati di Avellino. E’ il settimo

Intanto a Cervinara questa mattina si registrano otto nuovi positivi.

Ben otto nuovi positivi si devono aggiungere alla lista, Alltre oto persone, però, sono guarite.

Sindaco
Lo comunica il sindaco Caterina Lengua. Ecco cosa scrive.
8 positivi
Dopo tre giorni consecutivi in cui non erano stati accertati nuovi casi di contagio nella nostra comunità, nella tarda serata di ieri il Direttore dell’Asl di Avellino, Dott.ssa Morgante, ha comunicato la positività di altre 8 persone residenti nel nostro comune
Di esse, 4 appartengono allo stesso nucleo familiare di un precedente positivo per cui già da alcuni giorni erano in isolamento domiciliare.
Otto negativi
Nel contempo, è stato comunicato l’esito negativo dei tamponi somministrati ad 8 positivi che stavano osservando l’isolamento da oltre 14 giorni, dei quali è stata, dunque, accertata la guarigione.
60 positivi
Al momento i positivi rimangono 60, alcuni dei quali sono in isolamento da oltre 21 giorni e non riferiscono sintomi, i guariti salgono a 36 mentre i deceduti sono 2.
Aumento
I dati forniti dall’Unità di crisi segnalano un costante aumento dei contagi, sia sul piano regionale che su quello nazionale e testimoniano che siamo nella fase acuta della seconda ondata della pandemia.
Non è il tempo del panico, non è il tempo della paura.
Questo più che mai è il tempo della responsabilità.
8 nuovi positivi ed 8 guariti a Cervinara
E’ fondamentale evitare tutte le occasioni di rischio, limitandosi a fare le cose strettamente necessarie ed osservando accuratamente le norme di sicurezza personale. La chiave per uscire da questa situazione è la collaborazione di tutti. Il sindaco Caterina Lengua.