Quantcast

150mila euro di prodotti alimentari nascosti in montagna

di redazione
2 mesi fa
26 Novembre 2020

150mila euro di prodotti alimentari  nascosti in montagna. Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri della Stazione di Avella che hanno recuperato prodotti alimentari per un valore di circa 150mila euro, rubati qualche giorno fa ai danni di un grossista della provincia di Caserta.

I malviventi avevano nascosto la refurtiva in area montana del Mandamento baianese.

L’attività d’indagine sviluppata dai Carabinieri ha permesso di individuare il luogo dov’era stata occultata la merce rubata che è stata recuperata e restituita all’avente diritto.

Sono in corso indagini finalizzate a risalire agli autori del fatto delittuoso. Dall’operazione si evince che i monti tornano ad essere il rifugio di merce e mercanzia rubate. O, forse, non hanno mai smesso di esserlo.

Probabilmente, chi ha messo a segno un colpo del genere, stava attendendo tempi migliori per immettere questi prodotti sul mercato.

Non di rado avviene che alcune vendite che avvengono con sconti eccessivi derivino proprio da prodotti rubati. E’ un andazzo che avviene non solo in Campania. I controlli incrociati possono saltare quando le vendite durano pochi giorni o anche poche ore.

Naturalmente, in casi del genere, le catene di negozi fanno parte della criminalità organizzata. Al danno per chi subisce il furto, si aggiunge la concorrenza sleale per la vendita dei prodotti.

Un circolo vizioso che fa tanto male all’economia onesta e mette in serie difficoltà imprenditori e commercianti. Un vero e proprio cancro che le associazioni di categoria denunciano sempre.

150mila euro di prodotti alimentari  nascosti in montagna

Anche per il cliente attento, del resto, risulta quanto mai difficile discernere nell’acquisto di questi prodotti. Senza contare che di questi tempi, i prezzi vantaggiosi sono ricercati da tutti.

Temi di questo post