Quantcast

2 nuovi positivi a Bucciano, salgono a 30 i contagiati

1 mese fa
28 Ottobre 2020
di redazione

2 nuovi positivi a Bucciano, salgono a 30 i contagiati. Si riscontrano due nuovi positivi e salgono a trenta i contagiati a Bucciano.

Lo comunica il sindaco Domenico Matera, sempre più preoccupato per questa onda che si è abbattuta sulla comunità.

Non bisogna dimenticare che Bucciano conta solo 2.100 abitanti e trenta positivi vuol dire che, in termini percentuali, si tratta di una cifra importante e preoccupante.

Di queste trenta persone, un solo positivo si trova ricoverato in ospedale.

In più, si attende anche l’esito di un’altra ventina di tamponi. Questo significa che i numeri potrebbero anche alzarsi ulteriormente.

Matera in prima linea

Per il momento, il primo cittadino mantiene l’apertura del micro nido, della scuola dell’infanzia e del cimitero. Le misure di sicurezza applicate non fanno temere l’espansione del contagio.

Matera, però, ravvisa delle disfunzioni palesi nell’organizzazione. Disfunzioni che non possono essere addebitate all’azienda sanitaria locale.

Anzi, il sindaco ringrazia il direttore generale Volpe e l’intera struttura per i tantissimi sacrifici che stanno facendo.

2 nuovi positivi a Bucciano, salgono a 30 i contagiati

Purtroppo, però, la Regione non ha agito in tempo per potenziare organico ed organizzazione dell’azienda sanitaria su questo settore.

Basti pensare che, ad esempio, per i tamponi di controllo si chiede ai positivi di recarsi a Benevento.

Tra questi, però, ci sono anche persone senza patente e non possono chiedere a nessuno di accompagnarli.

Altrimenti si rischia una recrudescenza del contagio.

temi di questo post