Word of Sport

200 persone in un locale, scatta la chiusura

Sono iniziati i controlli a vasto raggio
sei in  Cronaca

2 mesi fa - 5 Dicembre 2021

200 persone in un locale, scatta la chiusura. Le varie Prefetture, nel corso della settimana scorsa, hanno fatto più riunioni con i massimi vertici delle forze dell’ordine provinciali. Oramai è chiaro che è scattata la tolleranza zero verso chi non rispetta le norme anticovid. E, nel corso di questo fine settimana, sono arrivati anche i primi provvedimenti.

Chiusura di un locale

Altro che regole anti-contagio e norme per evitare gli assembramenti. E’ scattata la chiusura per un locale di via Funara a San Prisco.

Nella serata di ieri poliziotti del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere hanno sorpreso all’interno del bar circa 200 persone a bere drink ed ascoltare musica. Molti clienti, soprattutto giovanissimi, sono scappati alla vista degli agenti.

Al titolare è stata comminata una sanzione da 400 euro oltre alla chiusura per 5 giorni dell’attività per aver violato le norme antiCovid. I poliziotti non sono riusciti a controllare il Green-Pass dei presenti dato l’elevato numero di clienti ma è stato comunque riscontrato un assembramento non in linea con le misure prese per fronteggiare la pandemia.

Con l’avvicinarsi delle festività natalizie, i controlli verranno intensificati e nessuno potrà più fare il furbo e mettere in pericolo, con il loro comportamento, le persone che cercano di rispettare sempre le regole.

200 persone in un locale, scatta la chiusura
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST 200 persone chiusura locale Oggi