Cronaca

36enne muore in un incidente lungo la Sannitica

36enne muore in un incidente lungo la Sannitica

36enne muore in un incidente lungo la Sannitica. Un uomo di 36 anni è morto, e altri due giovani sono rimasti feriti, in uno schianto avvenuto nella notte appena trascorsa a Caivano, in provincia di Napoli, lungo la strada che conduce verso Marcianise; sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Caivano, che si sono occupati dei rilievi del caso. La ricostruzione è ancora in corso, non risultano altri veicoli coinvolti. Lo scrive Napoli Fan

L’incidente mortale è avvenuto lungo la statale sannitica, al di fuori del centro abitato; per motivi che restano da accertare l’automobile, su cui viaggiavano i tre, sarebbe finita fuori strada e avrebbe colpito violentemente il guard rail.

Il giovane alla guida, 24 anni, è stato ricoverato all’ospedale di Frattamaggiore e non è in pericolo di vita; decisamente più gravi le condizioni di uno dei passeggeri, che è invece stato trasportato a Napoli ed è stato ricoverato in prognosi riservata e in pericolo di vita. Nessuna speranza, invece, per il 36enne: quando sono arrivati i soccorsi era già deceduto, morto sul colpo per le ferite riportate.

Secondo le ricostruzioni, al momento ancora al vaglio, non ci sarebbero altri veicoli coinvolti; l’automobile sarebbe uscita di strada forse per l’alta velocità o per una manovra sbagliata in prossimità di una curva.